Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Drammatico incidente nel primo pomeriggio di oggi, martedì 7 luglio, in Friuli Venezia Giulia. Un uomo, Vittorio Dorigo, è morto nei boschi sul passo del monte Pura, tra i comuni di Ampezzo e Sauris (Udine). Per cause ancora al vaglio dei Carabinieri della Compagnia di Tolmezzo, intervenuti sul luogo dell’incidente, la vittima è stata schiacciata da un albero, un faggio, che stava tagliando. L'allarme è scattato attorno alle 13.40 di oggi: immediati i soccorsi da parte del personale sanitario, giunto nei boschi di Ampezzo con un'ambulanza e l'elicottero della centrale operativa regionale del Friuli Venezia Giulia, atterrato poco distante dal luogo in cui si è verificato il dramma.

Sul posto soccorsi, carabinieri e vigili del fuoco – Per concorrere alle operazioni sono stati mobilitati anche i Vigili del fuoco e il personale del Soccorso Alpino della stazione di Forni di Sopra.

Per il boscaiolo non c'è stato nulla da fare: morto per le gravi lesioni riportate – Per il boscaiolo schiacciato dall’albero però, nonostante i tentativi di salvargli la vita, non c’è stato nulla da fare. L’uomo, che aveva 55 anni ed era dipendente di una ditta della zona, è morto a causa dei gravissimi traumi riportati in seguito allo schiacciamento.