Momenti di panico ieri pomeriggio  a Treviso, sulla pista dell'aeroporto Canova, dove un aereo della Ryanair in partenza per Lamezia Terme ha avuto dei problemi tecnici poco prima del decollo, intorno alle ore 16 e 35. Una volta imbarcati tutti i passeggeri il pilota ha avviato le operazioni di routine, controllando che tutti i sistemi di volo fossero a posto. Qualcosa, tuttavia, non è andata nel verso giusto e il circuito elettrico non ha risposto a dovere, con il conseguente spegnimento del sistema di condizionamento dell'aria nel velivolo. Nel giro di pochi minuti l'aria si è fatta piuttosto pesante e un passeggero ha perduto i sensi. A quel punto il personale di bordo ha prestato i primi soccorsi e il pilota ha dato l'ordine di far tornare tutti a terra. Immediatamente è stata chiamata un'ambulanza per soccorrere il viaggiatore colto da malore.