Drammatico incidente la scorsa notte a Noventa di Piave, in provincia di Venezia. Intorno alle 2.30 due auto si sono scontrate e nel terribile schianto hanno perso la vita tre giovani di 20, 24 e 25 anni. Si tratta di Giulia Bincoletto (residente a San Donà di Piave), Chiara Brescaccin (residente a Eraclea) e Matteo Gava (residente a Salgareda, in provincia di Treviso). Il frontale si è verificato in via Martiri delle Foibe in località Musetta: i pompiere giunti sul posto hanno estratto i corpi dei ragazzi da una Citroen C3 e una Fiat Punto.

Sono intervenuti subito anche i soccorritori del 118, ma purtroppo per i giovani a bordo delle due auto non c'è stato niente da fare. I medici del Suem (il Servizio sanitario di urgenza ed emergenza) non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Sul posto anche i carabinieri, che hanno eseguito tutti i rilievi del caso per ricostruire la dinamica dell'incidente. Le operazioni di soccorso sono terminate questa mattina alle 8.

A bordo della C3 è morta la conducente, Giulia Bincoletto (nella foto). A bordo della Punto invece viaggiavano Chiara Brescaccin, alla guida, e Matteo Gava: entrambi sarebbero morti sul colpo. Secondo le prime ricostruzioni una delle due auto avrebbe invaso la corsia opposta di marcia, ma non sarebbero ancora chiare le motivazioni.

Il padre di Giulia Bincoletto ha raccontato al Corriere della Sera che la giovane lavorava in una gioielleria e stava tornando dalla festa di laurea di un'amica al momento del tragico incidente: "Non sappiamo ancora nulla, ci hanno detto solo che è successo alle 2.30. I carabinieri sono venuti ad avvisarci questa mattina alle 8. Ieri avevamo pranzato insieme, poi ci siamo salutati. Era andata a una festa di laurea di un’amica a Noventa. Stava tornando a casa perché questa mattina doveva andare al lavoro", ha detto l'uomo.

L’incidente a Noventa di Piave
in foto: L’incidente a Noventa di Piave

Notte drammatica, quella tra il 14 e il 15 dicembre, nelle strade del Veneto. Un altro incidente mortale si è infatti verificato il provincia di Verona, a San Gregorio di Veronella, vicino a Cologna Veneta, sulla strada provinciale 7 al km 7. Hanno perso la vita due donne di origine romena, di 28 e 52 anni, mentre un giovane di Albaredo è gravissimo. Le due vittime erano madre e figlia. Sarebbero ancora in corso le verifiche per ricostruire le dinamiche dell'incidente, che ha coinvolto una Volkswagen Golf e una Peugeot 206. Il ghiaccio sulla carreggiata potrebbe essere all'origine del violento impatto. Le due donne sono morte sul colpo.