2.103 CONDIVISIONI
27 Giugno 2022
21:24

Tragedia in spiaggia, anziano eroe salva bimbi che rischiano di annegare e muore

Tragedia oggi tra Lido Adriano e Punta Marina nel Ravennate, dove un uomo di 82 anni è morto dopo aver salvato un bimbo dall’annegamento: si era gettato con altri 3 amichetti in mare con onde e vento.
A cura di Ida Artiaco
2.103 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio.
Immagine di repertorio.

Si è gettato in mare per salvare un gruppo di bambini che stava per annegare, ma alla fine ad avere la peggio è stato proprio lui. Tragedia oggi tra Lido Adriano e Punta Marina nel Ravennate, dove un uomo di 82 anni originario di Nogara, nel Veronese, è morto dopo aver salvato uno dei quattro bimbi che a causa delle onde alte e del vento rischiavano di essere risucchiati dal mare.

Stando a una prima ricostruzione dei fatti dopo le 18.30 i bimbi, di età compresa tra gli 8 e i 10 anni, appartenenti a una comitiva di origine magrebina, non appena arrivati in spiaggia sono corsi in acqua, nonostante onde, vento e bandiera rossa.

In quel momento non era presente servizio di salvataggio, che aveva terminato il turno di lavoro proprio qualche minuto prima. I 4, tre femmine e un maschio, dopo essersi tuffati, sono andati subito in affanno. Diverse persone tra cui l'anziano si sono quindi prodigati per soccorrerli, riuscendoci, ma purtroppo per lui non c'è stato nulla da fare. Sul posto sono giunti anche i sanitari del 118, ma non hanno potuto far altro che dichiararne il decesso.

Anche un altro turista, di origine bergamasca, che era intervenuto per i soccorsi ha avuto un malore, ma poi si è ripreso. Sul posto, oltre al 118, sono intervenuti anche vigili del fuoco con sommozzatori, capitaneria di porto e polizia locale.

Non è la prima volta che si verifica un episodio del genere. L'ultimo in ordine temporale risale allo scorso 18 giugno quando un uomo di 47 anni si è tuffato in mare per salvare le due figliolette che stavano annegando nelle acque di Forcatella (Brindisi). Il papà è riuscito a mettere in salvo le sue bimbe ma è stato trascinato via dalle onde ed è tragicamente deceduto. Qualche giorno prima la stessa sorte era toccata a una turista tedesca di 51 anni morta sulle Spiagge Bianche di Vada (Livorno) per salvare il figlio che stava annegando mentre stava facendo il bagno. La donna si è tuffata e ha raggiunto il figlio a nuoto per poi trascinarlo a riva e metterlo in salvo. Lei invece è stata risucchiata dalle onde ed è morta sotto gli occhi del compagno.

2.103 CONDIVISIONI
Due donne travolte da un'auto nel parcheggio della spiaggia: una muore, l'altra ferita
Due donne travolte da un'auto nel parcheggio della spiaggia: una muore, l'altra ferita
Muore a 7 anni travolta da un motoscafo, tragedia in Albania
Muore a 7 anni travolta da un motoscafo, tragedia in Albania
Turista azzannata sulla spiaggia, si salva gettandosi in acqua. I testimoni:
Turista azzannata sulla spiaggia, si salva gettandosi in acqua. I testimoni: "Sembrava un lupo"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni