Grande paura questa mattina in pieno centro a Torino. Due tram della linea 13 si sono scontrati all’incrocio tra via San Tommaso e via Pietro Micca, a due passi da Piazza Castello, causando sedici feriti lievi e la temporanea interruzione del traffico con disagi alla circolazione, con i tecnici della Gtt che si sono messi subito al lavoro per riportare la situazione alla normalità e ricostruire la dinamica dell’incidente.

La dinamica dell'incidente

Secondo i primi riscontri, il mezzo di vecchio tipo, diretto verso via Cernaia, avrebbe deragliato svoltando a sinistra (il tracciato prevede che proceda dritto) e urtando l'altro tram (forse per un guasto che non lo ha fatto scattare), con la conseguenza che entrambi sono usciti dai binari. Il contraccolpo ha causato la caduta di numerosi passeggeri, di cui dieci curati sul posto e gli altri trasportati in ospedale in codice verde.

I due tram bloccati in piena carreggiata hanno chiaramente portato all’interruzione forzata del traffico: per un certo periodo Via Pietro Micca è stata totalmente chiusa tra piazza Castello e piazza Solferino, poi ne è stata riaperta una corsia, quella che va verso piazza Solferino. Sul posto sono intervenuti la polizia locale e la polizia di Stato. I binari sono stati poi bloccati per consentire l'intervento di soccorritori e tecnici.