Test di Medicina 2021
18 Settembre 2017
17:36

Test medicina, sale la “febbre” dei risultati

Migliaia di aspiranti medici in attesa dei risultati dei test di ingresso. In questi giorni la prima graduatoria per l’accesso alle Facoltà di Medicina, Veterinaria e Professioni sanitarie.
A cura di Enrico Galletti
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Test di Medicina 2021

70.682 candidati ai test a numero chiuso per le facoltà di Medicina, Odontoiatria, Veterinaria e Professioni sanitarie. Cento minuti per rispondere a sessanta quesiti di diverse materie (matematica e fisica, chimica, biologia, cultura generale e logica). I test di ammissione alle facoltà si sono tenuti il 6 settembre scorso per Medicina e Odontoiatria e l'8 settembre per Veterinaria. Ecco tutto ciò che dovete sapere.

I posti disponibili

Per l'anno accademico 2017-2018 il Ministero dell'Istruzione ha messo a disposizione 9.100 posti per la facoltà di Medicina (501 per la facoltà in lingua inglese), 908 per Odontoiatria, 655 per Veterinaria e 16.470 per Professioni sanitarie.

I risultati del test

Il "verdetto" dei test a numero chiuso è articolato in diversi step. Il 19 settembre (20 settembre per Veterinaria) saranno pubblicati i punteggi dei test di Medicina in anonimo all'interno dell'area riservata di Universitaly. I dati di accesso sono stati forniti a ciascun candidato il giorno della prova. Ogni aspirante medico ha ricevuto un'etichetta con il codice alfanumerico della propria prova, che potrà utilizzare per scoprire il suo punteggio. Il 29 settembre, sul portale, sono stati resi accessibili i test e il punteggio complessivo totalizzato da ciascun candidato. Il 3 ottobre, invece, è stata resa nota la graduatoria nazionale nominativa delle diverse Facoltà.

C'è un punteggio minimo per entrare?

La domanda rimbalza da giorni sui social network. La risposta è no. Anche se è possibile controllare i punteggi dello scorso anno, e farsi un'idea di quanto serva, grossomodo, per dirsi ammessi alla Facoltà. È bene ricordare, però, che ogni anno la soglia di punteggio per potersi iscrivere agli Atenei cambia, e varia in base alla difficoltà della prova e al numero di posti messi a disposizione dal Ministero.

Le polemiche sulle ammissioni

Le associazioni studentesche, tramite dei comunicati, hanno reso pubblica la loro protesta sui posti messi a disposizione dal Miur per le Facoltà a numero programmato. L'Unione degli Universitari ha raccolto i dati che mostrano il calo dei posti a disposizione negli ultimi tre anni. Per la Facoltà di Medicina c'erano, nell'anno 2015-2016 9.513 posti, diventati 9.224 nel 2016-2017 e infine 9.100 quest'anno. Lo stesso discorso vale per le altre Facoltà, che hanno registrato, negli anni, un progressivo calo di accessi. Altre polemiche potrebbero sollevarsi dopo la pubblicazione delle graduatorie nazionali.

60 contenuti su questa storia
Test Medicina 2021 al via, solo 15mila posti per 77mila studenti con Green Pass e mascherina
Test Medicina 2021 al via, solo 15mila posti per 77mila studenti con Green Pass e mascherina
Green pass, autodichiarazione e mascherine Ffp2: cosa portare per accedere al test di Medicina 2021
Green pass, autodichiarazione e mascherine Ffp2: cosa portare per accedere al test di Medicina 2021
Test di Medicina 2021, la prova il 3 settembre: quasi mille posti in più per gli aspiranti medici
Test di Medicina 2021, la prova il 3 settembre: quasi mille posti in più per gli aspiranti medici
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni