6.104 CONDIVISIONI
31 Marzo 2020
12:21

Terremoto in Emilia Romagna, magnitudo 2.9: la gente al supermercato scappa terrorizzata

La scossa è stata registrata alle 11:35. Epicentro è stato Mirabello (Ferrara), profondità 8 km. Diverse le segnalazioni su Twitter: “Quindi in casa per la quarantena e fuori per il terremoto: Dobbiamo stare in giardino”, “La gente in fila per la spesa è fuggita”.
A cura di Biagio Chiariello
6.104 CONDIVISIONI

Una scossa di terremoto è stata avvertita dalla popolazione in EmiliaRomagna alle 11:35. Secondo i dati dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) si è trattato di un sisma di magnitudo ML 2.9, con epicentro a 1 km sudest da Mirabello (provincia di Ferrara) ed ipocentro ad una profondità di 8 km. La scossa è stata avvertita distintamente dalla popolazione locale, come si legge su Twitter. Un utente scrive che le persone in fila per entrare in un supermercato della zona (per attenersi alle misure anti-contagio per il Coronavirus) sono fuggite in preda al panico. "Mancava solo questo" scrive un utente. "Quindi in casa per la quarantena e fuori per il terremoto: Dobbiamo stare in giardino" è il commento di un altro.

Una altra scossa di terremoto di magnitudo 3.0 era stata registrata anche nella notte, dalla Sala Sismica dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, nel bolognese. I comuni più vicini all’epicentro del terremoto, avvenuto alle 3.19 di notte ad una profondità di 9 chilometri, sono Fontanelice, Borgo Tossignano e Casola Valsenio.

6.104 CONDIVISIONI
Terremoto oggi in Piemonte, epicentro a Pontechianale: scosse di magnitudo 3.4 e 2.9 nel Cuneese
Terremoto oggi in Piemonte, epicentro a Pontechianale: scosse di magnitudo 3.4 e 2.9 nel Cuneese
Terremoto in Toscana, magnitudo di 3.2: avvertito anche in Emilia Romagna, gente in strada
Terremoto in Toscana, magnitudo di 3.2: avvertito anche in Emilia Romagna, gente in strada
Terremoto oggi tra Firenze e Bologna, scossa di magnitudo 3.8 con epicentro a Firenzuola
Terremoto oggi tra Firenze e Bologna, scossa di magnitudo 3.8 con epicentro a Firenzuola
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni