Un terremoto di magnitudo ML 3.4 è stato registrato al confine tra Italia e Slovenia oggi venerdì 03 aprile 2020 alle ore 18:16 Il sisma, con coordinate geografiche (lat, lon) 45.9114.07 ad una profondità di 5 km, non ha causato feriti, anche se la scossa è stata percepita distintamente dalla popolazione locale.

Stando ai dati analizzati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l’epicentro del sisma è situato nella località slovena di Lome, a qualche decina di chilometri dal Friuli-Venezia Giulia, mentre l’ipocentro è a 5 chilometri di profondità. Al momento non si segnalano danni a cose o persone anche se la scossa è stata distintamente avvertita nel Nord Est d’Italia.

Alcune testimonianze sui social riferiscono di aver sentito la terra tremare anche nelle città di Gorizia e Trieste.