549 CONDIVISIONI
Richiami e ritiri di prodotti alimentari
12 Aprile 2021
14:44

Richiamato speck dai supermercati MD, l’allerta alimentare del Ministero: rischio Listeria

Nuovo richiamo sul sito del Ministero della Salute: è stato ritirato dal commercio un lotto dei Fiammiferi di Speck di MD SpA a causa di un rischio microbiologico. Sul sito la data di pubblicazione dell’allerta è quella del 12 aprile 2021, mentre sull’avviso di richiamo vero e proprio la data effettiva dei controlli è quella del 9 aprile 2021.
A cura di Biagio Chiariello
549 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Richiami e ritiri di prodotti alimentari

Nell'apposita sezione sul sito ufficiale del sito del Ministero della Salute è apparso l'avviso di richiamo precauzionale di un lotto di fiammiferi di speck a marchio La Fattoria di MD per la “sospetta presenza di Listeria monocytogenes”. Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 90 grammi con il numero di lotto 410164 e la data di scadenza 27/04/2021. Il prodotto in questione arriva dall'MD Spa dall’azienda Furlotti & C. Srl nello stabilimento di via F. Santi 1 a Medesano, in provincia di Parma. Come già accaduto per le precedenti allerte alimentari, per precauzione, si raccomanda di non consumare il prodotto con il numero di lotto segnalato e di restituirlo al punto vendita d’acquisto.

La Listeria monocytogenes è un batterio che può contaminare diversi alimenti crudi, tra cui latte, verdura, formaggi molli e sopratutto carni crude e poco cotte. È il  responsabile della listeriosi, una malattia infettiva che può provocare nausea, vomito e diarrea, ma anche infezioni molto più gravi come setticemia o meningite.

Non è il primo prodotto richiamato dagli scaffali per una possibile contaminazione da Listeria. Un paio di mesi fa un richiamo analogo ha riguardato alcuni lotti di Salmone affumicato prodotto dalla ditta Foods of Scotland srl e venduto con lo stesso marchio. A gennaio invece era toccato ad alcune forme di formaggio a pasta semicotta prodotto esclusivamente con latte vaccino a marchio “Formai De Mut Dell’Alta Val Brembana D.O.P.”, a dicembre invece sono state richiamate alcune forme di formaggio a latte crudo Formaggella prodotta e venduta a marchio “Chiarelli Pierluigi”.

549 CONDIVISIONI
Allerta alimentare, salame strolghino ritirato da commercio: scoperta presenza di Listeria
Allerta alimentare, salame strolghino ritirato da commercio: scoperta presenza di Listeria
Salsiccia di suino ritirata dai supermercati. L'allerta alimentare del Ministero
Salsiccia di suino ritirata dai supermercati. L'allerta alimentare del Ministero
Pericolo salmonella: richiamate uova fresche, l'allerta alimentare del Ministero della Salute
Pericolo salmonella: richiamate uova fresche, l'allerta alimentare del Ministero della Salute
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni