Richiami e ritiri di prodotti alimentari
16 Marzo 2021
16:03

Richiamate bacche di goji e frutta secca: pesticida oltre i limiti. L’allerta del Ministero

Nuovo richiamo sul sito del Ministero della Salute: ritirati dal commercio alcuni lotti e formati di bacche di goji e di fashion mix della Torrefazione La Forlivese per il superamento del limite della sostanza attiva carbofuran (uno dei pesticidi più tossici) segnalata dal fornitore.
A cura di Biagio Chiariello
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Richiami e ritiri di prodotti alimentari

Ritirato dal commercio alcuni lotti di bacche di goji e di frutta secca di Torrefazione La Forlivese a causa di un rischio chimico. Il richiamo è sul sito ufficiale del Ministero della Salute. La data di pubblicazione dell’allerta alimentare è quella del 16 marzo 2021, ma sull’avviso di richiamo la data effettiva dei controlli è quella dell’11 marzo 2021.

I prodotti interessati sono i seguenti:

  • Goji berry in confezione da 1 kg, 2 kg e 5 kg con il numero di lotto 00419 e il termine minimo di conservazione (Tmc) 30/12/2021
  • Fashion mix in confezione da 1 kg, appartenente ai lotti L010820 con Tmc 04/2021, L010920 con Tmc 05/2021, L261020 con Tmc 06/2021, L111220 con Tmc 08/2021 e L210121 con Tmc 09/2021
  • Fashion mix in confezione da 2 kg, appartenente ai lotti L110920 con Tmc 05/2021 e L080121 con Tmc 09/2021
  • Fashion mix in confezione da 5 kg, appartenente ai lotti L18082020 con Tmc 04/2021, L110920 con Tmc 05/2021, L161220 con Tmc 08/2021 e L080121 con Tmc 09/2021

Il motivo del richiamo è un rischio chimico, cioè la presenza della sostanza attiva Carbofuran che supera i limiti consentiti dalla legge (0,049 +/- 0,025). Il richiamo è avvenuto su segnalazione dello stesso fornitore.

Nelle avvertenze viene richiesto, come di consueto, a tutti i clienti di verificare se in casa abbiano il lotto sopra indicato di Goji Berry. In caso affermativo, non deve essere consumato e va riportato presso il punto vendita dove è stato effettuato l'acquisto.

Il carbofuran è uno dei pesticidi più tossici; viene usato per controllare gli insetti in agricoltura, per patate, mais e soia. Si tratta di un insetticida "sistemico"; è classificato come una sostanza estremamente pericolosa negli Stati Uniti e per comprarlo in Italia è necessario avere un patentino ed essere autorizzati.

Polpa di granchio ritirata dai supermercati: l'allerta alimentare del Ministero, rischio listeria
Polpa di granchio ritirata dai supermercati: l'allerta alimentare del Ministero, rischio listeria
Allerta alimentare, salame strolghino ritirato da commercio: scoperta presenza di Listeria
Allerta alimentare, salame strolghino ritirato da commercio: scoperta presenza di Listeria
Salsiccia di suino ritirata dai supermercati. L'allerta alimentare del Ministero
Salsiccia di suino ritirata dai supermercati. L'allerta alimentare del Ministero
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni