Covid 19
5 Febbraio 2022
19:49

Quali sono le province italiane con il maggior numero di casi Covid oggi, Regione per Regione

Quali sono le province che oggi hanno fatto registrare il maggior numero di casi Covid-19 in Italia? La prima è quella di Roma, seguita da Napoli e Torino. In calo le infezioni giornaliere a Milano, occhi puntati ancora su Bolzano.
A cura di Ida Artiaco
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

La pandemia di Covid-19 in Italia comincia a rallentare. Lo hanno confermato i dati di incidenza ed indice Rt resi noti con l'ultimo monitoraggio della Cabina di Regia, ma anche i bollettini del Ministero della Salute degli ultimi giorni: oggi, per la seconda volta consecutiva, i contagi a livello nazionale restano sotto quota 100mila ed anche la pressione sugli ospedali sembra diminuire, nonostante sia ancora alto il numero dei morti. Le cose cambiano tuttavia a livello territoriale.

Nelle ultime 24 ore è la provincia di Roma quella in cui sono stati registrati più contagi Covid su base assoluta, ben 6.642. Seguono quelle di Napoli (+4.763) e di Torino (3.389). In calo i numeri della provincia di Milano: sono 3.200 i nuovi positivi al Covid. Restano alti anche i casi di Padova (+2.038), Firenze (+1.832) e Bolzano (+1304), che per altro fa segnalare anche una delle incidenze più alte a livello nazionale, pari a 2.038 casi ogni 100mila abitanti, mentre si segnala l'aumento delle infezioni a Cagliari, +1.190 in 24 ore.

Vediamo ora i dati delle tre province di ogni regione in cui si registra oggi un incremento maggiore rispetto al totale dei contagi nel giorno precedente, con il numero di nuovi casi e l'aumento percentuale.

Lombardia:

  • Milano: +3.200 (+0,45%)
  • Brescia: +1.539 (+0,56%)
  • Bergamo: +1.112 (+0,65%)

Veneto:

  • Padova: +2.038 (+0,90%)
  • Treviso: +1.899 (+0,85%)
  • Verona: +1.751 (+0,76%)

Campania:

  • Napoli: +4.763 (+0,75%)
  • Salerno: +1.892 (+1,09%)
  • Caserta: +1.256 (+0,80%)

Emilia-Romagna:

  • Bologna: +1.832 (+0,74%)
  • Modena: +1.269 (+0,76%)
  • Reggio Emilia: +897 (+0,74%)

Lazio:

  • Roma: +6.642 (+0,96%)
  • Latina: +873 (+0,95%)
  • Frosinone: +855 (+1,21%)

Piemonte:

  • Torino: +3.389 (+0,71%)
  • Cuneo: +613 (+0,49%)
  • Alessandria: +477 (+0,65%)

Sicilia:

  • Palermo: +1.647 (+1,04%)
  • Messina: +1.420 (+1,78%)
  • Catania: +1.204 (+0,76%)

Toscana:

  • Firenze: +1.716 (+0,74%)
  • Lucca: +774 (+1,02%)
  • Pisa: +756 (+0,85%)

Puglia:

  • Bari: +1.788 (+0,83%)
  • Lecce: +1.582 (+1,58%)
  • Foggia: +924 (+0,94%)

Trentino- Alto Adige:

  • Bolzano: +1.304 (+0,77%)
  • Trento: +883 (+0,69%)

Friuli Venezia Giulia:

  • Udine: +1.176 (+1,01%)
  • Pordenone: +759 (+1,12%)
  • Trieste: +495 (+0,81%)

Marche:

  • Ancona: +714 (+0,82%)
  • Pesaro Urbino: +413 (+0,69%)
  • Macerata: +521 (+0,95%)

Liguria:

  • Genova: +1.270 (+0,79%)
  • Savona: +509 (+1,00%)
  • Imperia: +339 (+0,75%)

Calabria:

  • Reggio Calabria: +618 (+0,89%)
  • Crotone: +263 (+1,52%)
  • Catanzaro: +213 (+0,86%)

Abruzzo:

  • Chieti: +646 (+1,04%)
  • L'Aquila: +520 (+1,08%)
  • Pescara: +500 (+0,93%)

Sardegna:

  • Cagliari: +1.190 (+3,25%)
  • Sassari: +1.090 (+3,19%)

Umbria:

  • Terni: +414 (+1,13%)
  • Perugia: +972 (+0,82%)

Basilicata:

  • Matera: +351 (+1,49%)
  • Potenza: +678 (+1,57%)

Molise:

  • Isernia: +82 (+0,89%)
  • Campobasso:+324 (+1,45%)

Valle d'Aosta:

  • Aosta: +147 (+0,54%)
32462 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni