Le previsioni meteo del 6 novembre confermano che il maltempo sarà ancora protagonista nella penisola. Dopo le intense piogge e i nubifragi che nei giorni scorsi hanno provocato danni da Nord a Sud, una forte perturbazione condizionerà fortemente anche la giornata di domani mercoledì 6 novembre. Gli esperti meteo affermano che le correnti orientate da sud-ovest concentreranno i maggiori effetti in termini di pioggia soprattutto al Nordest, sul Levante ligure, sulla Sardegna e su gran parte dell'area tirrenica. Resta alto il rischio di mareggiate specie sulle aree maggiormente esposte.

Previsioni meteo mercoledì 6 novembre

Le previsioni meteo di domani mercoledì 6 novembre indicano che sarà un’altra giornata di pioggia in quasi tutta Italia. Atteso un rapido peggioramento del tempo soprattutto al Sud-Italia. Al Nord pioverà più o meno ovunque a eccezione di Emilia Romagna e Piemonte ed è attesa la neve sulle Alpi sopra i 1400 metri di quota. Tempo instabile anche al Centro, con piogge sparse dal mattino su Lazio, Umbria e Toscana. Previste ancora piogge sparse, anche intense, nelle regioni meridionali. Temperature in diminuzione ovunque.

Previsioni meteo domani: allerta arancione in Abruzzo e Campania

Sulla base delle previsioni meteo disponibili la Protezione Civile ha diramato allerta meteo arancione per domani in Campania e in Abruzzo. In altre tredici regioni è allerta gialla. In diversi comuni della Campania le scuole resteranno chiuse, alcune amministrazioni hanno deciso di non aprire neppure cimiteri e parchi a causa del maltempo. Il livello di allerta resterà arancione fino alle 12 di domani.

Previsioni meteo per giovedì 7 novembre

Secondo le previsioni meteo di giovedì 7 novembre la giornata sarà inizialmente avvolta da una forte instabilità, con residuo maltempo al Sud. Tra il pomeriggio e la serata si avvicinerà una nuova perturbazione che provocherà un deciso peggioramento a partire dal Nord-Ovest e dalla Sardegna. Sarà ancora dunque maltempo nei prossimi giorni.