Una nuova perturbazione sta interessando l'Italia e nel corso della giornata si dirigerà lentamente verso sud-est coinvolgendo anche gran parte delle regioni meridionali. Al settentrione, invece, il tempo tenderà a migliorare, specie al Nord-Ovest dove tornerà addirittura a fare capolino il sole. Domani la perturbazione si allontanerà favorendo un generale, seppur parziale, miglioramento delle condizioni meteo:  non mancheranno infatti degli annuvolamenti sparsi, ma alternati a schiarite anche ampie. Come spiega Meteo.it i venti di Maestrale che seguiranno la perturbazione faranno affluire aria più fresca, con un relativo calo delle temperature che si avvertirà inizialmente al Centro e sulla Sardegna, e da domani anche al Sud dopo la temporanea risalita odierna con picchi di 27 gradi sul settore ionico. Malgrado questa flessione, le temperature rimarranno complessivamente nella media. La prossima settimana, poi, inizierà con l’arrivo di una nuova intensa perturbazione – l'ottava di ottobre – che porterà piogge e temporali localmente intensi su gran parte del Nord, regioni centrali tirreniche e Sardegna, per poi spostarsi verso il resto del Centro-Sud martedì.

Previsioni meteo per sabato 24 ottobre

Al Nord-Ovest il tempo migliorerà, tranne per la presenza di nebbie e strati nuvolosi bassi in graduale diradamento. Qualche schiarita anche fra Sicilia e Calabria. Nubi sparse nel resto d'Italia, con piogge e locali rovesci al Nord-Est, regioni centrali, Sardegna, Campania, Basilicata e Puglia settentrionale, in estensione in serata anche a Calabria e Puglia meridionale. Dal pomeriggio tempo in miglioramento in Sardegna e sulle Alpi orientali. Le temperature massime aumenteranno al Nord-Ovest e sui settori ionici, per scendere invece nelle regioni centrali, Sardegna e versante del basso Tirreno. Ventoso per venti occidentali sui mari di ponente.

Previsioni meteo 25 ottobre

Il tempo sarà in generale miglioramento con una nuvolosità irregolare alternata comunque a schiarite anche ampie. Locali precipitazioni saranno possibili solo sulla Calabria tirrenica, sulla Liguria centro-orientale e sull’alto Piemonte. In mattinata possibile presenza di nebbie diffuse o strati nuvolosi bassi in gran parte delle pianure del nord est. Fra sera e notte tendenza a un nuovo peggioramento del tempo al Nord-Ovest.