2 Dicembre 2021
05:30

Previsioni meteo 2 dicembre, nubi al Nord e maltempo sul Centro Italia

Maltempo sull’Italia secondo le previsioni meteo di oggi giovedì 2 dicembre. Nuvole e piogge sparse previste sul Nord e Centro dell’Italia. Rovesci e temporali previsti sulle regioni del Sud.
A cura di Gabriella Mazzeo

Ancora nuvolosità e maltempo sull'Italia in questo inizio di dicembre. Piogge previste sul Nord-Est, in Emilia Romagna, sulle regioni del Centro e in Sardegna per inaugurare la giornata di oggi giovedì 2 dicembre. Possibili rovesci anche sul Lazio e sulla Campania. Qualche schiarita sulle zone ioniche e sul basso Adriatico. Nel corso della giornata vi saranno ancora schiarite a Nord Ovest. Neve prevista  sulle Alpi orientali oltre gli 800-1000 metri. In aumento anche le temperature nei valori minimi e massimi al Sud. Il Centro-Nord sarà invece ostaggio del freddo. La rigidità climatica accompagnerà gli italiani anche durante il weekend con freddo, piogge sparse su tutta la penisola e maltempo

Allerte meteo giovedì 2 dicembre

La nuova perturbazione che si è stabilizzata sul Nord Europa porterà precipitazioni sui settori del Centro-Sud dell'Italia. Il Dipartimento di Protezione Civile ha emesso per la giornata di oggi l'allerta arancione su parte di Campania, Lazio e Sardegna per rischio idrogeologico. Allerta gialla invece sui restanti settori della Campania e del Lazio, oltre che sulla Sardegna e su parte della Calabria. Allerta gialla su altre cinque regioni italiane. Non sono però previste scuole chiuse nelle regioni interessate dalle allerte di media gravità.

 Nubi al Nord, nevicate sulle Alpi oltre gli 800 metri

Secondo le previsioni meteo dell'Aeronautica militare, il cielo al Nord sarà nuvoloso con parziali schiarite nel corso della giornata. Le temperature di queste 24 ore invece si confermano ancora basse  assecondando il trend sulla colonnina di mercurio già affermato nei giorni scorsi. Dopo una breve parentesi più serena per il clima, il Nord torna vittima di instabilità e piogge sparse. Prevista anche nevicate sui rilievi Alpini oltre gli 800-1000 metri. Più a valle la situazione migliorerà nel corso del pomeriggio con la comparsa di qualche raggio di sole. Cielo sereno in serata.

Maltempo al centro con forti piogge su Lazio e Sardegna

Torna il maltempo sul Centro della penisola: sono previste per la giornata di oggi 2 dicembre 2021 forti precipitazioni sulla Sardegna, sull'Umbria, sul Lazio e sull'entroterra Abruzzese. Qui sono attesi fenomeni temporaleschi che sono valsi al Lazio e alla Sardegna un'allerta meteo arancione per rischio idrogeologico. Nel pomeriggio le precipitazioni si estenderanno anche a Marche e gli altri settori dell'Abruzzo. Previsto comunque un generale miglioramento in serata sulla Sardegna Centrorientale e la bassa Toscana. Neve fino ai 1300-1400 metri sui rilievi abruzzesi.

Al Sud cielo nuvoloso e rovesci sulla Campania

Il Molise, la Campania, la Puglia e la Basilicata si sveglieranno in mattinata con un cielo decisamente nuvoloso. La coltre di nubi porterà nel corso della mattinata a rovesci e temporali diffusi sulle aree molisane, su quelle campane e su quelle della Basilicata tirrenica. Per la Campania è stata emessa dal dipartimento di Protezione Civile un'allerta meteo di tipo arancione per rischio idrogeologico. Nubi compatte anche sull'appennino pugliese, sul territorio Lucano, sul nord della Calabria e sulla Sicilia con piogge più deboli. Cielo velato sul restante meridione.

Previsioni meteo 27 dicembre: nubi su tutta la penisola, rovesci sul Sud Italia
Previsioni meteo 27 dicembre: nubi su tutta la penisola, rovesci sul Sud Italia
Previsioni meteo 11 gennaio, Italia nella morsa del maltempo: piogge intense e neve
Previsioni meteo 11 gennaio, Italia nella morsa del maltempo: piogge intense e neve
Previsioni meteo 17 gennaio, più nubi ma ancora caldo e nebbia sull’Italia
Previsioni meteo 17 gennaio, più nubi ma ancora caldo e nebbia sull’Italia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni