Secondo le previsioni meteo di domani, domenica 17 maggio, sarà ancora una Italia caratterizzata da forte instabilità dal punto di vita meteorologico quella che ci attende nell'ultimo giorno della settimana. Al nord continueranno a farsi sentire i residui della fase di maltempo anche se in decisa attenuazione rispetto ai giorni scorsi, al sud invece la farà da padrone ancora il caldo estivo di questi giorni. Grazie all'avanzata l'anticiclone sub-tropicale, in generale la giornata di domenica sarà più soleggiata rispetto a sabato e con intrattenere in aumento anche se le piogge saranno ancora in agguato su alcune regioni settentrionali.

Previsioni meteo 17 maggio, caldo estivo sull'Italia

Nel dettaglio, le previsioni meteo per domenica indicano sole fin dal mattino su tutto il sud e il centro del Paese mentre tempo più incerto al nord dove si alterneranno nuvole e schiarite, con possibili fenomeni di piovasco a livello locale. In particolare residue piogge saranno possibili su Piemonte e pianura lombarda in attenuazione nel corso del giorno mentre nel pomeriggio locali piovaschi saranno possibili sulle Alpi. Nel corso della giornata possibili annuvolamenti anche su Lazio, Abruzzo e Molise ma con pochi fenomeni di rilievo a parte qualche improvviso acquazzone sui settori appenninici. Il sole la farà da padrone lungo i litorali mentre maggiori nuvole sulle aree alpine e prealpine. In generale farà ancora molto caldo per la stagione in corso. L'alta pressione  che insiste sul nostro Paese continuerà a spingere la colonnina di mercurio verso l'alto con punte addirittura di 37-38°C nelle zone interne della Sicilia. Anche se è al Sud dove i valori saranno più alti, valori elevati per la stagione si registreranno anche al centro, con punte di 27-28 su Lazio e Toscana, e al nord, con punte oltre i 25 gradi su alcuni tratti della Val Padana.

Previsioni meteo lunedì, inizio di settimana con nuvolosità in aumento

La situazione meteo resterà invariata anche a inizio settimana con le previsioni meteo per lunedì che indicano ancora caldo fuori stagione anche se con nuvolosità sparsa in aumento che si alternerà a schiarite. Le condizioni meteorologiche andranno però a peggiorare nel corso del giorno, in particolare su Sardegna e regioni centrali a causa di una nuova perturbazione in arrivo dalla Spagna che nel corso della settimana coinvolgere gran parte del Paese