Il vortice di bassa pressione che sta imperversando sulla Penisola da qualche giorno, dal Mediterraneo Occidentale tornerà ad avvicinarsi all’Italia. Condizionate quindi saranno le condizioni meteo anche in questo venerdì 11 settembre, con rovesci e temporali concentrati soprattutto su Isole Maggiori, regioni tirreniche e Nordovest. Nel weekend il centro di bassa pressione si allontanerà e l’alta pressione tornerà a guadagnare terreno sul Belpaese: previsto cielo sereno o poco nuvolosi in quasi tutta l’Italia, fatta eccezione per Sicilia e Sardegna che, sabato, vedranno persistere una certa instabilità con il rischio di temporali sparsi e localmente intensi. Infine, domenica la situazione tenderà a migliorare sensibilmente anche sulla Sardegna, mentre in Sicilia persisteranno le precipitazioni.

Previsioni meteo 11 settembre: temporali da Nord a Sud

Venerdì cieli nuvolosi al Nord-Ovest, sulle Alpi orientali, sulle coste tirreniche e sulle Isole Maggiori. Rischio temporali tra Val d’Aosta, Piemonte, settori interni della Liguria, Alpi e Prealpi orientali, Toscana, Lazio, Sardegna e Sicilia. Altrove cieli sereni o poco nuvolosi. Temperature in calo.

Allerte meteo

Una perturbazione attualmente tra la Spagna e le Baleari raggiungerà lo Stivale portando piogge e temporali sulle regioni nord occidentali e sulla Sicilia. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso una nuova allerta meteo che prevede a partire dalla serata di oggi precipitazioni diffuse, localmente anche molto intense e accompagnate da grandinate, fulmini e forti raffiche di vento, su Piemonte, in estensione alla Lombardia.

Previsioni meteo per sabato

Sabato cieli sereni o poco nuvolosi su quasi tutta Italia; qualche nube in più a ridosso dei rilievi e sulle Isole Maggiori. Rischio di rovesci in Sardegna, Sicilia e sulla Calabria meridionale. Nel corso della giornata possibili isolati temporali sulle Alpi e sull’Appennino meridionale. Temperature in generale stazionarie o in lieve rialzo al Nord.