Sole quasi ovunque, col pericolo nebbie al Nord. Secondo le previsioni meteo del 1 gennaio il 2020 si aprirà così, con bel tempo praticamente su tutta Italia ma appunto con l’insidia nebbia in alcune zone della penisola. Rispetto agli ultimi giorni del 2019 il contesto meteorologico sull'Italia si appresta a ritrovare un comportamento decisamente più tranquillo: le fredde correnti nord-orientali che hanno portato un assaggio d'inverno sul Paese si stanno indebolendo e abbandoneranno l'Italia sotto l'incalzare di un promontorio anticiclonico sempre più invadente e deciso a conquistare il bacino del Mediterraneo. Il Capodanno 2020 sarà dunque sotto il segno dell'alta pressione, con bel tempo quasi ovunque.

Previsioni meteo mercoledì 1 gennaio

Le previsioni meteo di mercoledì 1 gennaio ci dicono che un maxi anticiclone conquisterà l’Italia da Nord a Sud portando bel tempo quasi ovunque salvo qualche nuvola innocua di passaggio, qualche gelata notturna e appunto nebbie sulle pianure del Nord. Tanto sole soprattutto al Centro-Sud e temperature miti al Nord su Alpi e Prealpi. Questa situazione dovrebbe rimanere immutata per almeno il resto della prima settimana del nuovo anno.

Previsioni meteo 1 gennaio: pericolo nebbia al Nord

Secondo le previsioni meteo la nebbia è attesa a Capodanno nelle pianure del Nord e le valli del Centro, dalla sera del 31 dicembre e fino alle prime ore del mattino del 1 gennaio. È bene fare attenzione durante gli spostamenti, specie in auto, in quanto la visibilità potrebbe ridursi a pochi metri, in particolare lungo le strade di periferia e con debole illuminazione.

Previsioni meteo 2 gennaio

Le previsioni meteo confermano che il bel tempo dovrebbe essere protagonista anche per il resto della prima settimana di gennaio. Giovedì 2 gennaio l'alta pressione continuerà ad avvolgere con energia la penisola e allo stesso tempo continueremo ad avere foschie e nebbia  al Nord dove il clima si manterrà dunque più freddo rispetto al resto d'Italia.