575 CONDIVISIONI
27 Giugno 2022
14:21

Paura a Torino, aggredisce la moglie a martellate davanti ai figlioletti e tenta il suicidio

L’allarme è scattato nella notte tra domenica e lunedì, un 33enne ha aggredito violentemente la sua convivente davanti agli occhi dei figlioletti di 2 e 5 anni,
A cura di Antonio Palma
575 CONDIVISIONI

Momenti drammatici  quelli vissuti nelle scorse ore in un appartamento del Torinese dove un uomo ha aggredito la moglie a martellate, ferendola, prima di tentare il suicido con un coltello. La terribile sequenza si è consumata nell'abitazione di famiglia della coppia nella cittadina di San Francesco al Campo, piccolo comune nel nord della città metropolitana di Torino.

L'allarme è scattato nella notte tra domenica e lunedì, intorno alle 4 del 27 giugno, quando sul posto sono accorsi i servizi di emergenza medica del 118 e i carabinieri. Al loro arrivo sia la donna sia l'uomo erano insanguinati ma vivi ed entrambi fortunatamente se la caveranno visto che non sono in pericolo di vita.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, in casa era nata l'ennesima furibonda lite tra i due coniugi al culmine della quale l'uomo, un 33enne, avrebbe aggredito violentemente la sua convivente davanti agli occhi dei figlioletti di 2 e 5 anni, incuranti del loro pianto. Ad un certo punto infine l'uomo avrebbe afferrato un martello e colpito la donna che si è accasciata terra esime.

Probabilmente credendola morta, lo stesso uomo subito dopo ha preso un coltello da cucina e si è sferrato un fendente all'addome prima di cercare di tagliarsi le vene nel tentativo di togliersi la vita. L'uomo è stato immediatamente soccorso e trasportato in ospedale dove ora è ricoverato piantonato dai carabinieri.

Le sue lesioni non sarebbero gravi, dovrebbe cavarsela con alcune settimane di ricovero ma per il 33enne è scattato l'arresto per lesioni. Le ferite della compagna invece si sono rivelate solo superficiali  e, dopo gli accertamenti clinici del caso, la donna è stata dimessa ed è tornata a casa.

575 CONDIVISIONI
Commerciante ucciso a martellate a Monteforte Irpino: fiori e ceri davanti al negozio
Commerciante ucciso a martellate a Monteforte Irpino: fiori e ceri davanti al negozio
3.041 di Peppe Cozzolino
Venezia, ex guardia giurata tenta di uccidere l'ex con una balestra poi si suicida: la donna è grave
Venezia, ex guardia giurata tenta di uccidere l'ex con una balestra poi si suicida: la donna è grave
Brindisi, il figlio di 6 anni beve il detersivo: mamma tenta il suicidio lanciandosi dal terzo piano
Brindisi, il figlio di 6 anni beve il detersivo: mamma tenta il suicidio lanciandosi dal terzo piano
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni