1.924 CONDIVISIONI
13 Giugno 2022
11:58

Papa Francesco cancella processione del Corpus Domini, non può camminare e deve stare a riposo

A causa della impossibilità di camminare il pontefice ha cancellato anche il viaggio in Africa che si doveva fare dal 2 al 7 luglio.
A cura di Biagio Chiariello
1.924 CONDIVISIONI

Papa Francesco non terrà la messa e la processione del Corpus Domini. Il Santo Padre infatti non riesce a camminare e ha cancellato il rito solenne che si tiene subito dopo la Pentecoste. "Per le limitazioni imposte al Papa dalla gonalgia e per le specifiche necessità liturgiche della celebrazione, non si celebrerà la Santa Messa e Processione con la Benedizione Eucaristica in occasione della Festa del Corpus Domini". Lo comunica la sala Stampa vaticana  a proposito della festa liturgica del 16 giugno, senza specificare altro sulle cure cui è sottoposto dai medici il pontefice.

Nei giorni scorsi papa Francesco, sempre a motivo del dolore al ginocchio, ha rinviato il viaggio in Congo e in Sud Sudan programmato per i primi di luglio, come ha ricordato anche ieri all'Angelus in piazza San Pietro.

Il Corpus Domini

Negli anni passati la Messa nella Solennità che si richiama alla presenza reale di Gesù nell’Eucaristia si svolgeva tra la basilica di San Giovanni e la basilica di Santa Maria Maggiore. La processione si sviluppava nel tragitto tra le due chiese mentre il pontefice guidava i fedeli e i celebranti, solitamente cardinali, patriarchi, archivescovi e vescovi. Nel periodo del Covid il rito è  stato celebrato con un numero contingentato di fedeli all’Altare della Cattedra di San Pietro e non nel tradizionale scenario del sagrato di San Giovanni in Laterano, con la processione fino a Santa Maria Maggiore, o ancora in luoghi di periferia come avvenuto nel 2018, con la celebrazione a Ostia, e nel 2019, nel quartiere romano di Casal Bertone.

Papa a delegazione Kiev: "Ginocchio ostacolo viaggio"

Bergoglio  ha incontrato una delegazione ucraina negli scorsi giorni e "ha confermato la volontà di andare a Kiev". A dare notizia dell'incontro, che si è svolto l'8 giugno, è il portale di informazione religiosa ucraina Risu. Ad organizzare l'incontro è stato un amico del Papa argentino che ha invitato due suoi amici: Yevhen Yakushev di Mariupol, Denys Kolyada, consulente per il dialogo con le organizzazioni religiose, e il vice-rettore dell'Università Cattolica Ucraina. Sulla possibilità di una visita del Papa in Ucraina, Francesco avrebbe "più volte sottolineato di voler fare questo. I suoi problemi al ginocchio sono l'ostacolo maggiore e i medici lo sconsigliano vivamente di viaggiare", scrive il portale che dà notizia dell'incontro. "Tuttavia, se un viaggio in Ucraina diventerà tecnicamente possibile, Papa Francesco vuole venire a Kiev e non al confine con l'Ucraina, come alcuni consiglierebbero", si legge ancora nel resoconto.

1.924 CONDIVISIONI
Papa Francesco torna a parlare di dimissioni:
Papa Francesco torna a parlare di dimissioni: "Non è una catastrofe, farò quel che dice il Signore"
Papa Francesco chiede perdono per gli abusi sui bimbi indigeni americani nelle scuole cattoliche
Papa Francesco chiede perdono per gli abusi sui bimbi indigeni americani nelle scuole cattoliche
Bollettino Covid, oggi in Italia 63.837 contagi e 207 morti per Coronavirus: i dati di mercoledì 27 luglio
Bollettino Covid, oggi in Italia 63.837 contagi e 207 morti per Coronavirus: i dati di mercoledì 27 luglio
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni