29 Settembre 2021
09:03

Palermo, autotrasportatore di 52 anni muore schiacciato dal suo camion

Giuseppe Costantino, autotrasportatore palermitano di 52 anni, è morto ieri mattina a Capaci dopo essere stato investito dallo stesso camion che stava utilizzando. L’uomo era sceso dal mezzo ed era andato sul retro quando è stato travolto.
A cura di Davide Falcioni

Giuseppe Costantino, autotrasportatore palermitano di 52 anni, è morto ieri mattina a Capaci dopo essere stato investito dallo stesso camion che stava utilizzando. L'autista si trovava in via Renato Guttuso ed aveva finito le operazioni di carico e scarico della merce quando è andato sul retro del mezzo per effettuare alcune verifiche. Il camion si è messo in movimento e lo ha travolto, uccidendolo. Sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno constatato il decesso dell'uomo. Le indagini sono condotte dai carabinieri della compagnia di Carini che stanno cercando di ricostruire quanto accaduto per accertare eventuali responsabilità. Sul corpo di Giuseppe Costantino è stata anche disposta l'autopsia.

Ieri sette morti sul lavoro

Quella di ieri è stata una giornata drammatica sul fronte delle morti sul lavoro; due operai sono morti soffocati dall'azoto liquido durante un rifornimento della sostanza all’ospedale Humanitas di Pieve Emanuele in provincia di Milano e un imbianchino è deceduto precipitando da un’impalcatura in provincia di Padova. Altre due vittime si sono registrate a Palermo, Pisa e Torino. Gli incidenti sono avvenuti all'indomani dell'incontro tra Cgil Cisl e Uil a palazzo Chigi e il ministro del lavoro Andrea Orlando: "Gli incidenti sul lavoro, in particolare in quello metalmeccanico, edile o nei servizi logistici o di fornitura sono eventi che accadono nell’ordinaria violenza dei rapporti di lavoro. Ieri sono state indicate altre due misure – sostiene la Cgil – le aziende appaltanti che non rispettano le norme sulla sicurezza devono essere escluse dalle gare di appalto e in caso di violazioni non sono sufficienti solo le sanzioni ma vanno sospese tutte le attività produttive fino a quando le imprese non si siano messe in regola". Norme che però, denunciano i sindacati, vanno applicate tassativamente.

Alessandria, agricoltore di 40 anni muore schiacciato da un trattore
Alessandria, agricoltore di 40 anni muore schiacciato da un trattore
Parma, operaio di 20 anni muore schiacciato in un'azienda alimentare
Parma, operaio di 20 anni muore schiacciato in un'azienda alimentare
Muore per infarto in ospedale a Palermo, familiari devastano pronto soccorso: "Scene da far west"
Muore per infarto in ospedale a Palermo, familiari devastano pronto soccorso: "Scene da far west"
97 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni