3.685 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Padova, si finge medico per andare a fare sesso col marito ricoverato in ospedale: fermata dalla polizia

La donna, in evidente stato di alterazione, ha tolto l’agocanula al compagno ricoverato a Padova e, seminuda, è stata sorpresa in atteggiamenti intimi con lui. Ora rischia una denuncia per ricettazione, esercizio abusivo della professione e sostituzione di persona.
A cura di Biagio Chiariello
3.685 CONDIVISIONI
Immagine

Qualche sera fa gli agenti della Divisione Anticrimine – Posto di Polizia sono intervenuti presso l’Azienda Ospedaliera di Padova a seguito della segnalazione di un infermiere al 113 per la presenza di una donna ‘molesta' in ospedale, che era già stata allontanata dal personale sanitario.

La 40enne, ha poi spiegato, per eludere la sorveglianza si sarebbe messa un camice bianca fingendo quindi di essere un medico: così è stata scoperta in inequivocabili atteggiamenti intimi con un paziente. Che si è poi scoperto essere il marito. La storia è stata riportata dal Mattino di Padova.

A capire cosa stava succedendo è stato, come detto, un infermiere in servizio in quel momento. I poliziotti hanno scoperto che la signora era stata già allontanata in un primo momento per i suoi atteggiamenti discutibili, ma era ritornata poco dopo in pronto soccorso ed era riuscita ad entrare indisturbata rubando un camice medico di uno specializzando.

È stata poi sorpresa, seminuda, sopra il lettino in atteggiamenti intimi insieme al paziente di cui ha dichiarato essere la moglie, alla presenza, peraltro, di numerose altre persone ricoverate. La donna avrebbe anche rimosso l’agocanula all’uomo, dichiarando di lavorare per l’Azienda Ospedaliera.

Fermata dagli agenti del Posto di Polizia, la 40enne, italiana, in evidente stato di alterazione psicofisica, è stata quindi accompagnata in Questura con l’ausilio di una Volante, dove è stata sottoposta alle procedure di identificazione. Ora rischia la denuncia per ricettazione, esercizio abusivo della professione e sostituzione di persona.

3.685 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views