Due nuovi avvisi di richiami alimentari sono stati pubblicati oggi, venerdì 30 aprile, sul sito del ministero della Salute, nell’apposita sezione dedicata ai richiami di prodotti alimentari da parte degli operatori. Si tratta di due prodotti “ISiciliami”: i “Sesacrock” e i “CerealCrock Sesamo”. Entrambi, come si legge nei comunicati diffusi dal ministero, vengono ritirati dal mercato per “rischio chimico”. I lotti di produzione interessati de i “Sesacrock” sono i seguenti: 275K81; 290K81; 322K81; 329K81; 338K81; 007K91; 029K91; 050K91; 075K91; 099K91. Il prodotto è commercializzato da “Il gusto della tradizione di G. Arnone&C. Snc”, marchio di identificazione del produttore “ISiciliami”. Data di scadenza o termine minimo di conservazione: 31/03/2021; 15/04/2021; 16/05/2021; 23/05/2021; 02/06/2021; 06/07/2021; 28/07/2021; 18/08/2021; 15/09/2021; 08/10/202. Il prodotto viene venduto in confezioni da 125 grammi. Il motivo del richiamo è per la presenza di semi di sesamo (materia prima) che ha un contenuto di ossido di etilene superiore ai limiti di legge. “Si chiede di restituire la/le confezione/i di prodotto oggetto di richiamo al punto vendita dove è stato acquistato. Per eventuali informazioni contattare il numero 0922-415275 da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 18.00 oppure scrivere a info@isiciliami.com", si legge nel comunicato del ministero. I prodotti de ISiciliami sono senza glutine, specificamente formulati per celiaci.

Stesso motivo del richiamo e stesse indicazioni da parte dell’azienda per il secondo prodotto richiamato, i “CerealCrock Sesamo”, nei seguenti lotti: 308N81; 323N81; 338N81; 342N81; 014N91; 033N91; 050N91; 083N91; 099N91. Data di scadenza o termine minimo di conservazione: 02/05/2021; 17/05/2021; 02/06/2021; 06/06/2021; 13/07/2021; 01/08/2021; 18/08/2021; 23/09/2021; 31/12/2021. Questo prodotto viene venduto in confezioni da 40 grammi.