1.702 CONDIVISIONI
27 Marzo 2020
20:50

Olbia, donna incinta perde il figlio. Sindaco attacca: “Colpa di chi ha chiuso il punto nascite”

Una donna incinta di La Maddalena – in Sardegna – ha perso il figlio che aveva in grembo durante il trasporto all’ospedale Giovanni Paolo II di Olbia. Il sindaco di La Maddalena: “Abbiamo fatto mille battaglie per evitare la chiusura del punto nascita. Sento un sentimento di rabbia e ira, mi ricordo le mie parole quando in una riunione mi comunicarono l’intenzione di voler chiudere il punto nascita e io avevo detto ‘attenzione alle responsabilità'”.
A cura di Davide Falcioni
1.702 CONDIVISIONI

Tragedia a Olbia, dove una donna incinta ha perso il figlio che aveva in grembo durante il trasporto in eliambulanza all'ospedale Giovanni Paolo II. Le cause del decesso del piccolo sono ancora ignote. Il sindaco di La Maddalena, in un video pubblicato su facebook, ha spiegato che le condizioni della donna non sono gravi.  "E' il giorno più triste per la nostra comunità – ha commentato Montella-. Un parto non è andato a buon fine e oggi una famiglia della nostra comunità soffre più di altre. Abbiamo fatto mille battaglie per evitare la chiusura del punto nascita. Sento un sentimento di rabbia e ira, mi ricordo le mie parole quando in una riunione mi comunicarono l'intenzione di voler chiudere il punto nascita e io avevo detto ‘attenzione alle responsabilità'. A chi di dovere spetterà di accertarle. Abbiamo perso un altro dei nostri. Non va bene e ci sono tante altre cose da risolvere e muovetevi in fretta a tranquillizzare le nostre mamme che stanno aspettando. Non tralasceremo nemmeno una virgola di questa vicenda. Male chi ha voluto segnare certi percorsi e ci ha fatto un grande torto e non solo a noi, ma in tante altre situazioni ospedaliere. Non voglio sentire più i discorsi sulla sicurezza.  Ancora un abbraccio ai familiari. Tutti noi siamo vicini loro in questo momento. Qui oggi scriviamo una pagina nera della nostra storia".

1.702 CONDIVISIONI
Il Giappone rischia di
Il Giappone rischia di "non funzionare più" per colpa delle poche nascite
Incinta del terzo figlio teme licenziamento, l'azienda le fa un contratto a tempo indeterminato
Incinta del terzo figlio teme licenziamento, l'azienda le fa un contratto a tempo indeterminato
Iran, donna incinta condannata a morte: è accusata di aver incendiato una foto di Khomeini
Iran, donna incinta condannata a morte: è accusata di aver incendiato una foto di Khomeini
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni