258 CONDIVISIONI

Neonata morta dopo parto in casa, la mamma 34enne dall’ospedale: “Non sapevo di essere incinta”

Verrà dimessa domani dall’ospedale Perrino di Brindisi la 34enne che ieri ha partorito in casa una bambina che è morta pochi minuti dopo. AI sanitari avrebbe raccontato di non sapere di essere incinta. Indagini in corso.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Ida Artiaco
258 CONDIVISIONI
Immagine

Non sapeva di essere incinta. È quanto ha spiegato ai medici del reparto di ostetricia e ginecologia dell'ospedale Perrino di Brindisi la donna di 34 anni che ieri era stata ricoverata per una emorragia dopo aver partorito nella sua casa di Cisternino una bambina, morta qualche minuto dopo.

È quanto confermano fonti sanitarie. La 34enne verrà dimessa domani, mentre la salma della neonata è a disposizione dell'autorità giudiziaria che nelle prossime ore deciderà se disporre l'autopsia, in base a quelli che sono gli accertamenti in corso dei carabinieri della compagnia di Fasano.

Anche i familiari ed il compagno della 34enne, sentiti dai militari, avrebbero riferito ai militari di essere all'oscuro della gravidanza della donna. La quale ieri mattina dopo aver avvertito i primi dolori avrebbe raggiunto la casa dei genitori, non distante dal suo appartamento. Da qui è giunta la chiamata al 118 dopo il parto. Quando i sanitari sono giunti sul posto, hanno stabilizzato la 34enne in preda ad una emorragia post partum e l'hanno trasferita in ospedale, mentre la piccola non c'è stato nulla da fare.

"La nostra comunità è sconvolta per questa tragedia. Tutto quello che sarà necessario fare per la donna e per la sua famiglia lo faremo. Resto un sentimento però di profondo dolore per quanto avvenuto", ha commentato al Corriere della Sera il sindaco di Cisternino Lorenzo Perrini, parlando di "un giorno triste per la nostra comunità". Ma indagini sono ancora in corso per cercare di ricostruire l'esatta dinamica di quanto successo.

258 CONDIVISIONI
Graffiata dal gatto viene trovata morta in casa dal marito: "Curata per artrosi"
Graffiata dal gatto viene trovata morta in casa dal marito: "Curata per artrosi"
Mamma uccide la figlia di un mese mettendola a dormire accidentalmente nel forno di casa
Mamma uccide la figlia di un mese mettendola a dormire accidentalmente nel forno di casa
Laura morta durante la gravidanza, il bimbo fatto nascere a 8 mesi non ce l’ha fatta
Laura morta durante la gravidanza, il bimbo fatto nascere a 8 mesi non ce l’ha fatta
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni