5.772 CONDIVISIONI
12 Febbraio 2022
17:24

“Mia figlia non risponde al telefono” e la trova morta in casa: il dramma di Elena, indagini in corso

Elena è stata trovata morta a 41 anni dal padre nella sua casa di Perugia, mentre era circondata dai suoi cani: indagini in corso per stabilire le cause del decesso improvviso. L’amica Laura Chiatti: “Che la potenza delle tue ali di farfalla possa concederti prati di maestà e volteggi facili nel cielo”.
A cura di Ida Artiaco
5.772 CONDIVISIONI

Lutto a Perugia per la morte di una 41enne del posto, Elena G., per cause che sono ancora in via di accertamento. La donna è infatti stata trovata senza vita dal padre nel suo appartamento in zona Tre Archi, circondata dai suoi cani. È successo ieri, venerdì 11 febbraio: l'uomo non riusciva a mettersi in contatto con la figlia dal giorno precedente, non rispondeva né al citofono, né al telefono. Poi la drammatica scoperta: forze dell'ordine e vigili del fuoco hanno rinvenuto il corpo di Elena vegliato dai suoi amici a quattro zampe, che abbaiavano fortissimo forse nel disperato tentativo di attirare l'attenzione di qualcuno.

Sul posto dopo poco sono arrivati anche magistrato di turno, medico legale e poliziotti della polizia scientifica e della squadra mobile. Il corpo, come rende noto il procuratore Raffaele Cantone, è stato trasportato in obitorio per tutti gli accertamenti del caso. Sono in corso tutte le indagini del caso, anche se il fatto che la porta fosse chiusa dall'interno tende a far escludere la presenza di un'altra persona all'interno dell'appartamento. Sul corpo della donna, inoltre, non sono stati trovati segni di violenza e l'ipotesi principale è quella di un malore improvviso, dal momento che soffriva anche di alcune patologie, come l'epilessia, mentre si cerca di ricostruire esattamente la dinamica di quanto successo. Risposte più chiare arriveranno dai risultati dell'autopsia disposta dal pm.

La 41enne era molto conosciuta in città e sono tantissime le reazioni di cordoglio sui social. Tra queste anche un messaggio dell'attrice Laura Chiatti, che su Instagram ha scritto: "La tua attitudine è sempre stata quella verso il volo, verso l'alto, verso la libertà, forse perché sapevi di essere una farfalla e le farfalle tornano sempre dalle mamme", si legge accanto a una foto. E poi ancora: "Sei stata la mia adolescenza, parte di una vita che avrebbe dovuto impegnarsi un po’ di più con te, eri dentro ogni bellezza, eri il suono più rassicurante di ogni canto. Solo 3 giorni fa ridevamo ricordando le nostre meravigliose follie. Che tu possa rinascere, e che la potenza delle tue ali di farfalla possa concederti prati di maestà e volteggi facili nel cielo. Ciao amore mio".

5.772 CONDIVISIONI
Non risponde al telefono, familiari fanno scattare l'allarme: trovata morta in casa infermiera 30enne
Non risponde al telefono, familiari fanno scattare l'allarme: trovata morta in casa infermiera 30enne
Messina Denaro, i carabinieri del Ros a casa del vero Andrea Bonafede: indagini in corso
Messina Denaro, i carabinieri del Ros a casa del vero Andrea Bonafede: indagini in corso
Omicidio Alice Neri, mistero su un'auto che l'ha seguita la notte della scomparsa: indagini in corso
Omicidio Alice Neri, mistero su un'auto che l'ha seguita la notte della scomparsa: indagini in corso
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni