Secondo le previsioni del servizio meteorologico dell'aeronautica militare, nelle prossime ore al Nord è attesa nuvolosità medio-alta, con addensamenti cumuliformi a ridosso dei rilievi, con rovesci e temporali sparsi che dovrebbero attenuarsi verso sera. Le temperature minime sono in aumento in pianura in Piemonte e Lombardia, Emilia ed anche le massime sono in rialzo. I venti sono generalmente deboli settentrionali, con locali rinforzi sulle Alpi del Nord-Est.

Cielo sereno o poco nuvoloso al Centro e sulla Sardegna, ad eccezione di annuvolamenti compatti nella parte centro-orientale dell'isola e lungo la dorsale appenninica, con precipitazioni sparse a carattere di rovescio o temporale nelle ore centrali della giornata. Attesi isolati fenomeni anche nelle aree adiacenti ai rilievi. Stazionarie le temperature minime ed in lieve aumento le massime. Venti generalmente deboli settentrionali, con locali rinforzi sull'Appennino. Mari poco mossi, da poco mosso a mosso il canale di Sardegna.

Al Sud ed in Sicilia prevalenza di ampie zone di sereno, a parte sviluppi cumuliformi a ridosso dei rilievi nelle ore più calde. Temperature minime stazionarie e massime in lieve aumento. Venti generalmente deboli settentrionali. Mari poco mossi, da poco mosso a mosso il mare Ionio.

Le previsioni per domani

Nord. Nella giornata di domani al mattino attesi addensamenti cumulifomi su Alpi, Prealpi e Appennini, con rovesci o temporali sparsi, ed ampie zone di sereno altrove. Dal pomeriggio generale graduale diradamento della nuvolosità cumuliforme, con in serata nubi basse su Alpi e Prealpi e cielo sereno sul restante settentrione.

Centro e Sardegna. Al primo mattino cielo sereno o poco nuvoloso. Dalla seconda parte della mattinata sviluppo di nubi cumuliformi, con rovesci o temporali sparsi associati, dalla tarda mattinata e per il primo pomeriggio. Dal tardo pomeriggio generale diradamento della nuvolosità, con in serata cielo nuovamente sereno o poco nuvoloso.

Sud e Sicilia. Condizioni di bel tempo, ad eccezione di debole instabilità diurna sui rilievi con associati locali rovesci e temporali. Per quanto riguarda le temperature, le minime saranno stazionarie su tutto il Paese; massime in rialzo su Umbria meridionale, aree interne del Lazio e Sardegna, senza variazioni di rilievo altrove.