28 Giugno 2019
08:08

Meteo, ancora temperature record, ma da domani il caldo offrirà una tregua

Anche oggi le temperature sfioreranno i 40 gradi in diverse zone d’Italia, anche se da domani il caldo potrebbe offrire una leggera tregua e le massime non supereranno i 35 gradi.
A cura di Davide Falcioni

Non sembra voler dare tregua l'anticiclone nord africano che si è "abbattuto" sull'Europa centro-occidentale con il suo carico di aria molto calda di origine sahariana. Ci attendono giornate piene di sole con temperature torride che raggiungeranno i massimi livelli nelle prossime ore, quando in tutta Italia saranno comprese tra i 32 e i 38 gradi, ma con possibili picchi intorno ai 40 gradi: è quindi probabile che al Nord e sul versante tirrenico della Penisola vengano battuti alcuni record storici, almeno per quel che riguarda il mese di giugno. Chi spera di trovare sollievo nelle ore notturne sbaglia, perché il caldo afoso non darà tregua neanche quando scenderà il sole con temperature che non scenderanno mai sotto i 25 gradi. Un ridimensionamento della calura, grazie ad un lieve calo termico, è atteso per il fine settimana, quando le temperature resteranno ancora superiori alle medie climatiche, ma con valori in generali sotto ai 35 gradi.

Quella di oggi, venerdì 28 giugno, sarà quindi una giornata ancora molto calda e in gran parte soleggiata. Va comunque segnalato un leggero aumento dell’instabilità sui rilievi della Penisola con locali annuvolamenti e la possibilità di qualche breve isolato temporale sull’Appennino centrale. A fine giornata dai Balcani inizierà ad affluire aria leggermente più fresca e secca che già nel corso della notte causerà un primo leggero calo delle temperature sul versante adriatico e al Nord.

A partire da domani il caldo offrirà una lieve tregua. In tutta Italia il tempo sarà soleggiato anche se potrebbe esserci una modesta nuvolosità nelle prime ore della giornata sulle pianure del Nord e a ridosso della fascia prealpina, in successivo rapido dissolvimento. Le temperature massime saranno però in sensibile diminuzione al Centro-nord e sul basso versante adriatico con valori che non dovrebbero superare i 33-34 gradi.

Previsioni meteo 30 novembre, oggi tregua dal maltempo ma ancora freddo sull'Italia
Previsioni meteo 30 novembre, oggi tregua dal maltempo ma ancora freddo sull'Italia
Allerta meteo domani 23 novembre per maltempo e temporali: l’elenco delle regioni a rischio
Allerta meteo domani 23 novembre per maltempo e temporali: l’elenco delle regioni a rischio
Allerta meteo domani domenica 28 novembre per maltempo: l'elenco delle regioni a rischio
Allerta meteo domani domenica 28 novembre per maltempo: l'elenco delle regioni a rischio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni