288 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Lascia il figlio di 4 anni chiuso in auto da solo per ore perché “non voleva sciare”: denunciata la madre

Una donna di 40 anni è stata denunciata per abbandono di minore dopo aver lasciato il figlio di 4 anni chiuso in auto da solo. Alle forze dell’ordine, la madre del piccolo ha dichiarato di averlo lasciato in macchina perché “non voleva sciare”
A cura di Gabriella Mazzeo
288 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Una donna di 40 ani è stata denunciata per abbandono di minore alla Procura della Repubblica di Trento dai carabinieri di Castello Tesino. La donna aveva lasciato il figlio di 4 anni nell'auto chiusa perché il piccolo "non voleva andare a sciare".

A notare il minore piangere disperatamente nella macchina parcheggiata nei pressi dell'impianto sciistico è stato un dipendente dell'impianto di risalita che ha poi allertato i soccorsi e le forze dell'ordine.

In breve tempo i carabinieri e il personale medico del 118 sono arrivati sul posto per prestare soccorso al minore. I militari hanno iniziato a parlare con il bimbo chiuso in macchina, riuscendo così a calmarlo senza però riuscire ad aprire la portiera della vettura. La madre è stata rintracciata diverse ore dopo il primo allarme tramite i messaggi diffusi dagli altoparlanti dell'impianto dopo che le forze dell'ordine avevano provato ad effettuare diverse telefonate.

La donna a quel punto si è recata immediatamente sul posto, temendo forse la presenza delle forze dell'ordine. Quando ha notato i militari dei carabinieri, ha dichiarato che il piccolo era stato lasciato in auto perché "non aveva intenzione di seguirla nell'impianto sciistico" e perché non voleva sciare. La donna ha inoltre affermato di non aver mai abbandonato il bimbo a se stesso "affidandolo alle cure del fratello maggiore" che però, stando quanto accertato, ha solo 13 anni. Secondo quanto dichiarato dalla 40enne, il figlio più grande avrebbe "disobbedito" alle sue raccomandazioni, abbandonando il fratellino per andare a sciare.  La 40enne è stata denunciata dai carabinieri per abbandono di minore.

Il caso è ora nelle mani della Procura della Repubblica di Trento e il bimbo è stato poi estratto dall'auto e affidato alle cure dei sanitari che ne hanno accertato il buono stato di salute.

288 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views