Paura a Lampedusa, dove è franato pochi minuti fa un costone roccioso che sovrasta la spiaggia di Tabaccara, vicino isola dei conigli. Niente però di grave, come avevano fatto intuire le prime informazioni disponibili. A quanto pare, come ha confermato una testimone oculare a Fanpage.it, un bagnante si sarebbe arrampicato sul costone per fare una fotografia, provocando la caduta di massi, nei quali sarebbe rimasto intrappolato. Soccorso, è ferito ma non sarebbe in pericolo di vita, avendo riportato solo qualche contusione. Il turista, un uomo di 52 anni, è stato trasferito solo per precauzione al Polimabulatorio, mentre l'ingresso alla riserva è stato riaperto regolarmente.

L'incidente si è verificato oggi, giovedì 22 agosto, in tarda mattinata e subito è scoppiato il caos, con le notizie allarmistiche che hanno cominciato a circolare online. Già terminate le operazioni di soccorso con l'intervento di guardia costiera, vigili del fuoco e ambulanze. Anche il sindaco Salvatore Martello, contattato dall'Adnkronos aveva commentato così quanto successo: "Sto andando in barca fino all'Isola dei conigli per capire cosa è successo, mi hanno avvertito che è accaduto qualcosa e sto andando a verificare, ma fino a questo momento non so molto altro". Ma a quanto pare è tutto tornato alla normalità.