1.233 CONDIVISIONI

Lampedusa, dramma all’hotspot: morta bimba di 6 mesi, era stata soccorsa ieri insieme alla mamma

Una bimba di appena 6 mesi è morta nell’hotspot di contrada Imbriacola a Lampedusa, dove era giunta nel pomeriggio insieme alla madre dopo lo sbarco a molo Favarolo. Al momento ignote le cause del decesso.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Davide Falcioni
1.233 CONDIVISIONI
Immagine

Una bimba di appena 6 mesi è morta nell’hotspot di contrada Imbriacola a Lampedusa, dove era giunta nel pomeriggio insieme alla madre dopo lo sbarco a molo Favarolo. La neonata non sembrava stare male e dopo l’approdo era stata accompagnata nella struttura di primissima accoglienza. Poche ore fa, la tragedia. Si ipotizza un problema congenito o un malore improvviso. I medici stanno cercando di stabilire quali possano essere state le cause del decesso e relazioneranno a Prefettura e Procura di Agrigento.

Altri due bambini dispersi dopo un naufragio

La tragedia verificatasi nell’hotspot segue di poche ore un'altra avvenuta al largo delle coste dell'isola siciliana. ll cadavere di un uomo è stato recuperato dalla Guardia costiera dopo un intervento per soccorrere un’imbarcazione affondata. Sono 31 i migranti, fra cui 8 donne e 2 minori, tratti in salvo. I sopravvissuti, originari di Guinea, Costa d’Avorio e Congo, hanno dichiarato che alla partenza da Sfax, in Tunisia, erano in 36 o 38. Vi sarebbero quindi altri 5 o 7 dispersi secondo il loro racconto, e due sarebbero minori di 6 anni e 6 mesi. Un uomo, subito dopo lo sbarco, è stato traferito, per ipotermia e forse perché aveva ingerito acqua marina nel tentativo di placare la sete, al poliambulatorio dell’isola. La procura di Agrigento, con a capo il procuratore facente funzioni Salvatore Vella, ha aperto un’inchiesta su questo naufragio e su quello delle scorse ore, mentre sono in corso le operazioni di ricerca dei dispersi, il cui ritrovamento appare, di ora in ora, sempre più improbabile.

Due naufragi in 24 ore a Lampedusa

Nelle ultime 24 ore, quindi, sono stati due i naufragi. Appena due giorni fa un altro barcone era naufragato: in quell'occasione 40 migranti erano stati tratti in salvo mentre tre sono ancora dispersi. E in giornata si sono verificati anche 15 sbarchi autonomi a Lampedusa, portando nell'isola 458 migranti, tra i quali una cinquantina di minorenni. E mentre i superstiti dei due naufragi facevano la conta dei compagni di viaggio che mancano all'appello, altri migranti sono giunti sulle coste siciliane: 38, messi in salvo a sud di Portopalo di Capo Passero, sono stati portati in nottata a Pozzallo, nel Ragusano.

1.233 CONDIVISIONI
Trovata morta a Gaza la piccola Hind Rajab: la sua telefonata sotto le bombe era diventata un simbolo
Trovata morta a Gaza la piccola Hind Rajab: la sua telefonata sotto le bombe era diventata un simbolo
Bimba di 4 mesi morta schiacciata nel letto di mamma e papà: genitori indagati per omicidio colposo
Bimba di 4 mesi morta schiacciata nel letto di mamma e papà: genitori indagati per omicidio colposo
La storia di Laura, bimba italiana chiusa in un orfanotrofio in Messico: non parla con la mamma da mesi
La storia di Laura, bimba italiana chiusa in un orfanotrofio in Messico: non parla con la mamma da mesi
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni