2.459 CONDIVISIONI
3 Gennaio 2021
15:25

L’amica prepara una torta con marijuana light per scherzo: intera famiglia finisce in ospedale

Un’intera famiglia è finita in ospedale dopo aver mangiato una torta al cui interno c’era anche della marijuana light. La torta era stata preparata e portata a casa da un’amica che, per scherzo, aveva usato la sostanza nell’impasto. In ospedale sono finiti il padre e la madre 60enni e la figlia di circa 30 anni.
A cura di Stefano Rizzuti
2.459 CONDIVISIONI

Sono finiti in ospedale dopo aver mangiato una torta preparata con la marijuana light. Si doveva trattare di uno scherzo che, però, è finito male. La vicenda è avvenuta nel ferrarese, dove un’intera famiglia con genitori sessantenni e una figlia trentenne è finita in ospedale per i malori accusati dopo aver mangiato la torta. Che era stata preparata da un’amica della ragazza invitata a pranzo per festeggiare il nuovo anno. La giovane, di 25 anni, all’interno della preparazione della torta aveva inserito anche un ingrediente a sorpresa, ovvero proprio della marijuana light.

A sentirsi male per prima è stata la madre di famiglia, di 58 anni. Insieme al 118 sul posto, a San Vito di Ostellato, sono intervenuti anche i carabinieri di Ostellato e Voghiera. Secondo quanto verificato, i sintomi manifestati dalla donna erano compatibili con l’assunzione di sostanze stupefacenti. Così la paziente è stata trasportata all’ospedale ferrarese di Cona. I carabinieri hanno ricostruito quanto avvenuto: la 25enne aveva portato a casa dell’amica una torta ‘tenerina’, tipica del ferrarese, da lei preparata. Al suo interno, per fare uno scherzo, aveva utilizzato anche marijuana light, acquistata regolarmente.

A sentirsi male, dopo la donna, sono stati anche il marito e la figlia. La giovane che ha preparato la torta, invece, è stata l’unica a non accusare sintomi e ha confessato di aver aggiunto questo ingrediente extra, decidendo poi di chiamare il 118. La donna di 58 anni è stata ricoverata, mentre il marito e la figlia sono andati in pronto soccorso per ulteriori accertamenti. Sono stati tutti dimessi in serata. I carabinieri hanno invece perquisito l’abitazione della 25enne, sequestrando 5 grammi di marijuana light. Ora la giovane dovrà attendere le analisi della droga sequestrata e rispondere di spaccio di stupefacenti, a cui potrebbero anche aggiungersi le querele delle persone da lei intossicate.

2.459 CONDIVISIONI
A una settimana dal matrimonio lui finisce in ospedale: Maria Grazia e Vincenzo si sposano in Rianimazione
A una settimana dal matrimonio lui finisce in ospedale: Maria Grazia e Vincenzo si sposano in Rianimazione
Bimba di 4 anni finisce con il bob in strada e viene travolta da un’auto, grave in ospedale
Bimba di 4 anni finisce con il bob in strada e viene travolta da un’auto, grave in ospedale
Covid distrugge intera famiglia a Torino, morti nonni, padre e figlio: nessuno era vaccinato
Covid distrugge intera famiglia a Torino, morti nonni, padre e figlio: nessuno era vaccinato
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni