1.837 CONDIVISIONI
30 Giugno 2022
18:59

L’addio commosso a Leonardo Del Vecchio: “Ha assicurato il futuro a migliaia di famiglie”

Acclamato, amato, il Cavalier Leonardo Del Vecchio salutato un’ultima volta dalla sua gente. In migliaia lo applaudono mentre il suo feretro scivola fuori dal palazzetto: “Non ti dimenticheremo”.
A cura di Elia Cavarzan
1.837 CONDIVISIONI
Famiglia Del Vecchio
Famiglia Del Vecchio

Alle nove e trenta del mattino il Palaluxottica era già tutto pieno. Giornata di lutto per tutti gli stabilimenti EssilorLuxottica di Belluno: tutti gli operai arrivano in anticipo al funerale del loro patron, il Cavalier Leonardo Del Vecchio.

Una lunga processione di operai e cittadini delle valli di Agordo, le stesse valli che diedero spinta e forza all'impresa Luxottica e all'irrefrenabile scalata di Leonardo Del Vecchio ai vertici della finanza mondiale.

Folla per Leonardo Del Vecchio
Folla per Leonardo Del Vecchio

Presente il Ministro Federico D'Incà: "Conobbi Del Vecchio, era un uomo che si poteva ascoltare per ore senza battere ciglio. Ha costruito una grande comunità ancor prima di una grande multinazionale. Le persone presenti qui, oggi per dirgli addio, lo dimostrano. Un imprenditore che ha assicurato il futuro a migliaia e migliaia di famiglie bellunesi".

La famiglia Del Vecchio
La famiglia Del Vecchio

Anche Alessandro e Luciano Benetton sopraggiungono per l'ultimo abbraccio all'amico: "un uomo geniale", spiegano, "sempre spinto da un enorme volontà di innovare e buttarsi anche in terreni che non erano il suo campo". Luciano Benetton, in particolare, ricorda con affetto il "giorno in cui fummo insigniti con la laurea ad honoris, la prendemmo contemporaneamente lo stesso giorno".

Alessandro Benetton e Luciano Benetton
Alessandro Benetton e Luciano Benetton

Secondo l'assessore Regionale Gianpaolo Bottacin, la vita di Leonardo Del Vecchio, prefigura un grande insegnamento: "Ha dimostrato che se un'impresa cresce con il territorio allora il territorio cresce con l'impresa. Lui ha amato le sue maestranze, le ha curate creando dei sistemi di welfare aziendali mai visti prima in Europa".

1.837 CONDIVISIONI
Addio a Polpetta, il cane amico dei bimbi all'Ospedale Meyer:
Addio a Polpetta, il cane amico dei bimbi all'Ospedale Meyer: "Ha regalato migliaia di sorrisi"
Non post fascisti ma conservatori: in un convegno la destra di Meloni cerca un'ideologia presentabile
Non post fascisti ma conservatori: in un convegno la destra di Meloni cerca un'ideologia presentabile
A Roma le studentesse iraniane in corteo contro il regime:
A Roma le studentesse iraniane in corteo contro il regime: "Preoccupate per le nostre famiglie"
5.556 di Lorenzo Sassi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni