1.587 CONDIVISIONI

Incidente ferroviario Corigliano Rossano, chi sono le vittime: la capotreno e un giovane di 24 anni

L’incidente ferroviario è avvenuto a Thurio, nel territorio di Corigliano Rossano. Nello scontro fra un treno e un camion sono deceduti la capotreno del convoglio, Maria Panzini, e Said Hannanaoi, il giovane era alla guida del camion.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Susanna Picone
1.587 CONDIVISIONI
Immagine

Sono due le vittime del tragico incidente registrato nella serata di ieri, martedì 28 novembre, a Corigliano Rossano, nel Cosentino. Hanno perso la vita Maria Pansini, capotreno delle Ferrovie dello Stato, e Said Hannaoui, un ragazzo di 24 anni di nazionalità marocchina.

I nomi delle vittime dell'incidente ferroviario in Calabria

Maria Pansini aveva 61 anni ed era di Catanzaro, il giovane Said Hannaoui invece era la persona alla guida del camion che è stato travolto sui binari. Secondo una prima ricostruzione, il camion con alla guida il 24enne avrebbe attraversato i binari poco prima che il passaggio a livello si abbassasse. Ed è stato investito dal treno in arrivo a 130 chilometri orari.

Il treno coinvolto nel tragico incidente è il regionale che collega Sibari di Cassano allo Ionio a Corigliano Rossano. A bordo viaggiavano, oltre alla conducente, dieci passeggeri, tutti fortunatamente rimasti illesi.

"Un inferno avvolto dalle fiamme", ha usato queste parole uno dei soccorritori accorsi sul luogo dell’incidente in Calabria. Nello scontro avvenuto in località Thurio il locomotore del convoglio e il camion si sono incendiati. Le persone in zona hanno sentito un boato fortissimo e quando si sono avvicinate hanno visto lingue di fuoco che avevano travolto il mezzo.

Aperta una inchiesta

Sul posto sono intervenuti il personale del 118, i Vigili del Fuoco e le forze dell’ordine. La Procura di Castrovillari ha aperto un'inchiesta per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. Come si sottolinea in una nota di Rfi e Trenitalia "il camion ha occupato la sede di un passaggio a livello che, dai primi riscontri, risulta regolarmente funzionante e chiuso". Questa mattina la circolazione permane sospesa tra Sibari e Corigliano Calabro, prosegue l'intervento dei tecnici.

Il cordoglio del sindaco di Catanzaro

"Apprendo con sgomento della morte di due persone nel tragico incidente tra un treno regionale e un camion nei pressi di Corigliano Rossano. Maria Pansini era una nostra concittadina molto stimata e apprezzata da tutti quelli che la conoscevano. A nome di tutta la città, esprimo il più profondo cordoglio, stringendomi attorno al dolore della famiglia e dell’intera comunità del quartiere marinaro in cui viveva. Chiediamo alle autorità competenti di fare luce il prima possibile su questa nuova e inaccettabile tragedia", ha scritto su Facebook, postando una foto di Maria Pansini, il sindaco di Catanzaro Nicola Fiorita.

1.587 CONDIVISIONI
Intimidazioni contro la sorella di Rino Gattuso, arrestati i presunti autori: legati a cosche di 'ndrangheta
Intimidazioni contro la sorella di Rino Gattuso, arrestati i presunti autori: legati a cosche di 'ndrangheta
Destino crudele per Pompilio: morto in un incidente, era sopravvissuto a una tragedia simile 2 anni fa
Destino crudele per Pompilio: morto in un incidente, era sopravvissuto a una tragedia simile 2 anni fa
Lo youtuber Matteo di Pietro patteggia 4 anni e 4 mesi: uccise un bimbo nell’incidente di Casal Palocco
Lo youtuber Matteo di Pietro patteggia 4 anni e 4 mesi: uccise un bimbo nell’incidente di Casal Palocco
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni