2.760 CONDIVISIONI

Cosenza, scontro tra un treno e un camion: morti i due conducenti, illesi i passeggeri

L’incidente a Corigliano Rossano, in Calabria. Per cause non ancora accertate, un treno in transito si è scontrato con un mezzo pesante, un autoarticolato. Morta la macchinista e il conducente del camion.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Davide Falcioni
2.760 CONDIVISIONI
Immagine

Un drammatico incidente ferroviario si è verificato questa sera in contrada Thurio, periferia a nord di Corigliano Rossano, in Calabria. Per cause non ancora accertate, un treno in transito si è scontrato con un mezzo pesante, un autoarticolato. Dopo l'impatto i due mezzi si sono incendiati.

Il convoglio – un regionale che collega Sibari a Catanzaro – è deragliato e stando alle prime notizie emerse il bilancio sarebbe di due vittime. Si tratterebbe dei due conducenti: una donna alla guida del treno e un uomo al volante del camion.  In un primo momento si era temuto vi fossero altre vittime o feriti, ma una nota di Ferrovia dello Stato ha spiegato che i dieci passeggeri soni rimasti illesi.

"Al momento risultano deceduti il capotreno e l'autista del camion e illesi i 10 passeggeri presenti a bordo del treno. Sul posto sono intervenuti tempestivamente il personale del 118, i Vigili del Fuoco e le Forze dell'Ordine. La circolazione ferroviaria è attualmente sospesa fra Sibari e Corigliano Calabro. RFI e Trenitalia esprimono il loro dolore e cordoglio per le vittime e la vicinanza ai feriti".

Un testimone, intervistato da LaC News, ha spiegato che era a bordo del treno: "Abbiamo pensato a un terremoto. Siamo usciti fuori ed era un inferno, con fiamme più alte del passaggio a livello. Siamo scappati subito ed abbiamo trovato un inferno. Abbiamo provato a fare qualcosa ma c'erano fiamme troppo alte ed abbiamo solo potuto chiamare i soccorsi". La dinamica dell'incidente non è ancora chiaro: a quanto pare il camion potrebbe essere rimasto incastrato sotto il passaggio al livello per cause ancora da definire. Secondo quanto riferisce Trenitalia, la sbarra era regolarmente funzionante e abbassata intorno alle 19, quando è avvenuto lo scontro. A bordo del treno c'erano una decine di persone, per lo più giovani italiani e pachistani.

2.760 CONDIVISIONI
Schianto al ritorno dalla gara di ballo, Piero e Lorenza morti nello scontro frontale
Schianto al ritorno dalla gara di ballo, Piero e Lorenza morti nello scontro frontale
Rosarno, con l'auto contro un pilastro dopo il compleanno: morti due 23enni, una era la festeggiata
Rosarno, con l'auto contro un pilastro dopo il compleanno: morti due 23enni, una era la festeggiata
Operazione notturna a Rafah, Israele: "Liberati due ostaggi". Per Hamas "almeno 100 morti nei raid"
Operazione notturna a Rafah, Israele: "Liberati due ostaggi". Per Hamas "almeno 100 morti nei raid"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views