4.194 CONDIVISIONI
5 Novembre 2022
10:10

Il prof del pugno allo studente di Pontedera: “Ho la coscienza a posto, non ho picchiato nessuno”

Il caso all’istituto Pacinotti di Pontedera. I colleghi: “A volte sembra di insegnare nella giungla”. La madre del ragazzo: “Il docente non doveva comportarsi così, ma anche mio figlio ha sbagliato”.
A cura di Biagio Chiariello
4.194 CONDIVISIONI

Si dice "tranquillo", dato che "non ha picchiato nessuno",  il prof di Pontedera (Pisa) dell’istituto Pacinotti che ha colpito con un pugno un suo studente che lo sbeffeggiava di fronte al resto della classe. Il gesto è stato poi ripreso in un video filmato da un compagno di classe del ragazzino. "Nel video ci sono altre cose importanti da valutare" ha detto l'insegnante ai suoi colleghi, come riporta il Corriere della Sera. In ogni caso "io sono tranquillo – ha detto loro il docente, supplente di materie scientifiche con un anno di incarico in una prima – so di avere la coscienza a posto e tornerò presto dai miei studenti".

Cosa dicono i colleghi del prof del pugno in classe

Ora la scuola dovrà decidere se e come agire. Al momento il prof è formalmente in ferie, ma c'è il rischio di sospensione, anche se per ora la dirigente, Maria Giovanna Missaggia, non si sbottona: "È un fatto gravissimo, ci saranno provvedimenti". Nel frattempo anche i colleghi dicono la loro: "Lui ha sbagliato ad avere quella reazione", dice un docente di Scienze, "ma oggi insegnare sta diventando un lavoro ingrato. Sia per il comportamento dei ragazzi che per l’atteggiamento delle famiglie".

Un'altra docente dice: "Qui ci vuole un salto di paradigma. Il merito? Certo, ma prima serve l’educazione e soprattutto il rispetto del docente. A volte abbiamo la sensazione d’insegnare in una giungla".

Cosa dice la mamma del ragazzo colpito

E sul caso è intervenuta anche la madre del ragazzo. "Il docente ha sbagliato, non c’è dubbio. Ma mio figlio non deve alzarsi durante la lezione e andare alla cattedra a fare lo scemo" ha detto la donna. "Se fosse stato seduto al banco come i suoi compagni, non sarebbe successo niente", ha aggiunto la donna, spiegando di aver punito il ragazzo "cancellando il suo regalo di compleanno a cui teneva". Ovvero un giro in moto in un impianto di Montemurlo.

4.194 CONDIVISIONI
Venezia, prof prende a pugni il preside nei corridoi della scuola media: alunni sotto choc
Venezia, prof prende a pugni il preside nei corridoi della scuola media: alunni sotto choc
Modena, prof accusata di aver adescato studenti minorenni:
Modena, prof accusata di aver adescato studenti minorenni: "Ci sono dei video"
Prof in pensione ritrova i bigliettini sequestrati agli studenti in 40 anni:
Prof in pensione ritrova i bigliettini sequestrati agli studenti in 40 anni: "Ecco come si copiava"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni