207 CONDIVISIONI
8 Maggio 2022
12:25

Giallo a Udine, cacciatori trovano il cadavere di un uomo tra le sterpaglie

Il cadavere  di un uomo è stato ritrovato questa mattina in una zona impervia del comune di Taipana, in provincia di Udine.
A cura di Davide Falcioni
207 CONDIVISIONI
immagine di repertorio
immagine di repertorio

Il cadavere  di un uomo è stato ritrovato questa mattina in una zona impervia del comune di Taipana, in provincia di Udine. A dare l'allarme ai carabinieri della cittadina friulana sono stati alcuni cacciatori che stamattina hanno effettuato il ritrovamento. Sono state quindi allertate la Guardia di Finanza di Sella Nevea e la stazione di Udine del Soccorso Alpino, che si sono recate sul posto a Plasencis, frazione di Taipana. Al momento non sono noti dettagli, né sul punto preciso del ritrovamento, né sull’identità dell’uomo ritrovato, tanto meno sulle possibili cause del decesso.

Donna uccisa a Udine, fermato un vicino di casa appena uscito di galera

Quello di stamattina è il secondo "giallo" che coinvolge la città di Udine in appena 24 ore. Ieri infatti in una casa di via della Valle 4, nel quartiere udinese di San Rocco, è stato trovato il corpo senza vita di Lauretta Toffoli, 74 anni. Il cadavere giaceva nell'appartamento con diverse ferite da taglio. Nella tarda serata di ieri vi è stata la svolta nelle indagini per l'omicidio: gli inquirenti hanno fermato un vicino di casa della donna, un 41enne che si trova ora in carcere, in attesa della convalida del fermo. A quanto si apprende, l'uomo è già stato interrogato, ma si è avvalso della facoltà di non rispondere.

Il 41enne era da poco tornato a vivere nel condominio Ater, dopo un periodo di detenzione; da appena due giorni, infatti, era agli arresti domiciliari, con il braccialetto elettronico. Sull'inchiesta resta, per ora, il massimo riserbo, in attesa di chiarire tutti i dettagli di quanto accaduto. Il corpo senza vita della 74enne era stato trovato seminudo, a terra, nella stanza del figlio, ma tracce di sangue erano presenti anche in sala e all'ingresso della casa, elemento che fa presumere che Lauretta abbia tentato di difendersi. L'appartamento era a soqquadro. In base alla perizia del medico legale, il delitto potrebbe risalire alle prime ore di sabato, tra l'1 e le 2.

207 CONDIVISIONI
Tagliano le erbacce e trovano un cadavere mummificato: accanto al corpo anche 9mila euro in contanti
Tagliano le erbacce e trovano un cadavere mummificato: accanto al corpo anche 9mila euro in contanti
Trasporta un cadavere legato in un sacco in scooter per abbandonarlo in un campo
Trasporta un cadavere legato in un sacco in scooter per abbandonarlo in un campo
43 di Videonews
Fermato un uomo per l’omicidio di Norma Megardi, trovata carbonizzata in auto: ha confessato
Fermato un uomo per l’omicidio di Norma Megardi, trovata carbonizzata in auto: ha confessato
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni