0 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Genova, va a casa dell’ex, la picchia e la violenta: arrestato

Un genovese di 33 anni è stato tratto in arresto perché accusato di violenza sessuale e maltrattamenti nei confronti della ex, di 25 anni.
A cura di Davide Falcioni
0 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un uomo di Genova di 33 anni è stato tratto in arresto perché accusato di violenza sessuale e maltrattamenti. L'ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Procura è stata eseguita dagli investigatori della Squadra Mobile della Polizia.

Le indagini erano scattate dopo l'intervento di una volante presso la casa di una ragazza di 25 anni che, molto scossa, aveva chiesto aiuto e denunciato di essere stata aggredita dall'ex fidanzato. La donna, con evidenti lesioni, aveva raccontato di essere stata vittima di una violenza sessuale e che l'uomo, dopo essersi introdotto in casa, le aveva anche distrutto il cellulare.

Grazie anche al successivo e protetto ascolto da parte degli agenti della Squadra Mobile di tutti gli altri episodi che la ragazza aveva subito nel corso dei tre anni di relazione con l’uomo, in considerazione dei gravi indizi di reato a suo carico, la Procura della Repubblica ha richiesto e ottenuto dal Gip l’emissione nei confronti di quest’ultimo di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Il 33enne è stato rintracciato nel quartiere di Bolzaneto ed è stato portato nel carcere di Pontedecimo, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

0 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views