377 CONDIVISIONI
13 Settembre 2021
16:13

Galli spiega perché la riapertura delle scuole farà aumentare i contagi

Il ritorno a scuola potrebbe creare qualche problema causando di fatto un aumento dei contagi. A dirlo è Massimo Galli, professore ordinario di Malattie infettive all’università Statale di Milano che spiega che i bambini non sono vaccinati, gli adolescenti lo sono solo in parte e la variante Delta può infettare in modo particolare anche i bambini.
A cura di Chiara Ammendola
377 CONDIVISIONI
Il professor Massimo Galli
Il professor Massimo Galli

Il ritorno a scuola di milioni di studenti coincide con i timori di un aumento della diffusione delle infezioni da Covid-19. Per permettere lo svolgimento delle lezioni in presenza, è previsto il Green Pass obbligatorio per tutto il personale scolastico e l'obbligo di mascherina per tutti gli studenti. Per Massimo Galli, professore ordinario di Malattie infettive all'università Statale di Milano e primario all'ospedale Sacco del capoluogo lombardo, i rischi però restano: "Facciamo tutti il tifo per la scuola in presenza, ma non c'è nulla di gratis – ha spiegato nel suo intervento a TimeLine su Sky TG24 – la riapertura delle scuole ci darà qualche problema e mi aspetto un aumento della diffusione delle infezioni" Covid, "perché i bambini non sono vaccinati, gli adolescenti solo in parte e questa variante Delta" di Sars-CoV-2 "può infettare in modo particolare anche i bambini".

Variante Mu non spazzerà via la variante Delta

Altro capitolo è quello che riguarda le eventuali quarantene da gestire e rispettare. Come spiegato dal ministro Bianchi, se in una classe c'è un positivo il protocollo prevede che la classe vada in quarantena per un periodo di sette giorni per i vaccinati e di dieci invece per i non vaccinati: "La verità è che si fa così perché non si può fare altrimenti, ma la presenza nelle classi è una presenza affollata – ha spiegato Galli – sono d'accordo con Bianchi quando dice che dove ci sono vaccinazioni va bene non avere la mascherina. Chi pensa di far tenere ai bambini cinque ore la mascherina in classe credo che si illuda". E infine rispetto alla variante Mu galli ah chiarito che non è la prima né l'ultima che si affaccerà sulla scena: "La cosa negativa è che sembra più tentata a fuggire agli anticorpi sviluppati con i vaccini che stiamo utilizzando. Il buono è che questa variante non ce la fa in nessun modo a vincere con la Delta dal punto di vista della capacità di diffondere.

377 CONDIVISIONI
Riaprono le scuole: boom di contagi nel Regno Unito
Riaprono le scuole: boom di contagi nel Regno Unito
Contagi UK, Gilestro a Fanpage.it: "Colpa delle riaperture. A Johnson vanno bene 50mila morti"
Contagi UK, Gilestro a Fanpage.it: "Colpa delle riaperture. A Johnson vanno bene 50mila morti"
Il fisico Sestili spiega perché in Italia c'è una ripresa dei contagi di Covid-19
Il fisico Sestili spiega perché in Italia c'è una ripresa dei contagi di Covid-19
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni