120 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Ferrara, schiacciato da un camion cisterna: Alessandro muore a 59 anni mentre lavorava

L’incidente è avvenuto a Guarda Ferrarese nella mattinata del 1° febbraio durante i lavori di manutenzione di una golena. La vittima è il 59enne Alessandro Ottoboni.
A cura di Biagio Chiariello
120 CONDIVISIONI
Immagine di archivio
Immagine di archivio

Si chiamava Alessandro Ottoboni e aveva 59 anni l'operaio morto in un tragico incidente sul lavoro avvenuto questa mattina attorno alle 9:30 a Guarda Ferrarese, una frazione del comune italiano di Riva del Po della provincia di Ferrara.

Residente a Taglio di Po, in provincia di Rovigo, il 59enne stava effettuando alcune operazioni di abbattimento e rimboschimento dei pioppi in golena sul fiume Po, quando sarebbe stato travolto da un furgone cisterna utilizzato per il rifornimento ad un trattore. La prima ipotesi è che il pesante mezzo sia scivolato sulla rampa di terra che portava al colmo dell'argine, forse a causa del fango o del ghiaccio, finendo per investire l'uomo.

Sul posto si sono portati i sanitari del 118, ma purtroppo per il lavoratore era già troppo tardi. Nessun altra persona è coinvolta nell'incidente. Il mezzo è stato sequestrato.

Attualmente sono in corso le indagini da parte dei carabinieri. Sul posto lo Spisal dell'Ausl di Ferrara per gli accertamenti su dinamica ed eventuali responsabilità, oltre al medico legale per una prima ispezione della salma richiesta dalla Procura di Ferrara. Sul posto anche i militari dell'Arma di Ro Ferrarese e la Medicina del lavoro.

Sul posto anche il sindaco Andrea Zamboni di Riva del Po: “È sempre un dispiacere sapere che una persona si sveglia alla mattina, esce di casa per andare a lavorare e non fa più ritorno. Quello del lavoro è un tema che penso debba essere attenzionato sotto tutti i suoi aspetti, tra cui quello della sicurezza. È impensabile che oggi un operaio debba morire per guadagnarsi uno stipendio“, ha detto il primo cittadino.

120 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views