Esami di Maturità 2022
21 Giugno 2022
15:00

Esami di maturità, gli anniversari del 2022 per le possibili tracce della prima prova

Quali sono gli anniversari e le ricorrenze da ricordare per la prima prova scritta d’italiano della Maturità 2022? Dal trentennale delle stragi di mafia e quello del trattato di Maastricht, passando per il centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini a quello della morte di Giovanni Verga, ecco tutte le ipotesi del tototracce.
A cura di Ida Artiaco
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Esami di Maturità 2022

Sale la febbre per la prima prova scritta della Maturità 2022: domani, mercoledì 22 giugno, alle 08:30 oltre 500mila studenti italiani si confronteranno col temuto tema di italiano, che torna all'Esame di stato dopo due anni di assenza causa Covid e che sarà uguale per tutti gli indirizzi di studio. In attesa dell'apertura dei plichi inviati alle scuole dal Ministero dell'Istruzione, da giorni in rete è scoppiato il tototracce, con le possibili tematiche oggetto del testo argomentativo e del tema d'attualità, che rappresentano due delle tre tipologie tra cui i ragazzi sono chiamati a scegliere.

Gli anniversari per le tracce del tema di attualità

Un occhio di riguardo alla vigilia dello scritto d'italiano è dato di certo agli anniversari e alle ricorrenze dell'anno in corso. Tra i più significativi, c'è di certo il trentennale della morte di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, insieme alle loro scorte: le stragi di mafia di Capaci e via D'Amelio si verificarono rispettivamente il 23 maggio e il 19 luglio 1992. Ma quest'anno ricorre anche un altro importante trentennale: il 7 febbraio 2022 si è celebrato il trentennale del Trattato di Maastricht, così chiamato dalla città in cui venne firmato. Si tratta di un documento importantissimo che pose le basi dell'Unione europea come la conosciamo oggi, facendone un'entità politica grazie anche all'istituzione di nuovi organi come il Consiglio dell'Unione europea e ai nuovi poteri assegnati al Parlamento.

Le ricorrenze per analisi del testo e testo argomentativo

Per quanto riguarda gli anniversari culturali, quest'anno ricorrono il centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini e Beppe Fenoglio, i 100 anni dalla nascita di Margherita Hack e i 100 dalla morte di Giovanni Verga, che è considerato anche tra gli autori più papabili per l'analisi del testo. Ci sono però anche i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri e i 110 dalla morte di Giovanni Pascoli. Si ricordino anche i 250 anni dalla nascita del poeta Samuel Taylor Coleridge e i 100 anni dalla scoperta della tomba del faraone Tutankhamon. Infine, quest'anno si ricordano i 100 anni dalla marcia su Roma e l'avvento del fascismo.

263 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni