1.051 CONDIVISIONI
1 Febbraio 2022
12:13

Eleonora Falcone ritrovata a Canicattì: si era allontanata da casa due giorni fa

La 22enne era scomparsa da oltre due giorni da Canicattì, in provincia di Agrigento. Era in videochiamata con la madre quando si è allontanata, lasciando il cellulare a casa. Oggi, il ritrovamento.
A cura di Biagio Chiariello
1.051 CONDIVISIONI

Dopo oltre due giorni Eleonora Falcone, una ventiduenne di Canicattì (Agrigento), è stata ritrovata. La giovane era scomparsa dopo una videochiamata con la madre, Daniela, che aveva poi allertato i soccorsi. Ad annunciare il ritrovamento della 22enne è stato lo stesso Comune siciliano su Facebook: "Siamo lieti di comunicarvi il buon esito delle ricerche di Eleonora Falcone, la giovane scomparsa nelle scorse ore.E' quanto ci ha comunicato il Maggiore dei Carabinieri, Luigi Pacifico, Comandante della Compagnia di Canicattì.La ragazza, allontanatasi volontariamente da casa, si trova attualmente in provincia di Catania presso l'abitazione di un amico, dove è stata rintracciata dai Carabinieri che l’hanno ininterrottamente cercata. Rassicuriamo sulle sue ottime condizioni di salute".

La scomparsa di Eleonora Falcone

Eleonora ha perso di recente il padre e vive una situazione psicologica non semplice. Quando la 22enne si è allontanata da casa, da via Cartesio, ha lasciato anche il cellulare dopo la videochiamata con la madre (che in quel momento si trovava a casa di un’amica), dicendo di avere bisogno di compagnia. Era da poco passata l'1 del 31 gennaio. Alla genitrice ha detto di "avere timore a stare da sola in casa. Cosa che accadeva spesso – è stato spiegato ai carabinieri – da quando, circa 8 mesi, prima la ragazza ha perso il padre". Eleonora, al momento della scomparsa, indossava un pigiama con una vestaglia e ciabatte rosa.

Le ricerche a Canicattì

I carabinieri, ma anche i poliziotti del commissariato cittadino, hanno scandagliato l'intera cittadina siciliana per cercare di ritrovare la giovane. Alla fine, oggi, la bella notizia. A mobilitarsi, nelle ricerche, sono stati naturalmente anche i familiari, oltre agli amici della ventiduenne e i volontari della Misericordia.

1.051 CONDIVISIONI
Ritrovato in un burrone il cadavere di Giovanni Iannaciti: era scomparso da una casa di riposo
Ritrovato in un burrone il cadavere di Giovanni Iannaciti: era scomparso da una casa di riposo
Giallo in Irlanda: due anziani trovati morti in casa, il decesso risale ai primi mesi di pandemia
Giallo in Irlanda: due anziani trovati morti in casa, il decesso risale ai primi mesi di pandemia
Neonata di pochi giorni morta di stenti e di fame in casa: indagano i carabinieri
Neonata di pochi giorni morta di stenti e di fame in casa: indagano i carabinieri
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni