529 CONDIVISIONI
26 Agosto 2020
20:29

Dramma a Lampedusa, si apre una falla e peschereccio affonda: muore marinaio, salvi due colleghi

La vittima è Giovanni Bono, 59enne di Lampedusa. “Una tragedia che sconvolge la comunità di Lampedusa e che mette in evidenza i rischi e le responsabilità che si assumono i nostri pescatori, ogni volta che escono in mare.” ha dichiarato il sindaco dell’Isola proclamando per giovedì il lutto cittadino.
A cura di Antonio Palma
529 CONDIVISIONI

Tragedia nelle scorse ore a Lampedusa dove un peschereccio che aveva appena preso il largo è improvvisamente affondato in mare trascinando a fondo uno dei marinai a bordo che è morto annegato davanti a i sue suoi colleghi che son riusciti a mettersi in salvo . Il dramma si è consumato a circa un miglio e mezzo da Capo Ponente, la punta più a ovest dell'Isola siciliana. A bordo dell'imbarcazione, la "Valeria III" erano in tre. i tre pescatori si sono subito accorti che il peschereccio stava imbarcando acqua e sono riusciti anche a dare l'allarme via radio ma in poco tempo la barca è colata a picco  senza dare scampo a Giovanni Bono, 59enne che è morto nell'incidente.

Quando è giunta sul posto indicato la prima motovedetta allertata, una imbarcazione della Guardia di Finanza, il peschereccio era già affondato. Purtroppo per il 59enne non c'era più nulla da fare. I due pescatori che sono sopravvissuti alla tragedia invece sono stati subito issati bordo e condotti poi a  Poliambulatorio dell'isola dove i medici li hanno sottoposti a tutti gli accertamenti sanitari necessari. Dalle prime notizie pare che nell'imbarcazione si sia aperta una falla.

La tragedia ha sconvolto l'Isola siciliana dove in tanti vivono di pesca e il 59enne, padre di due figli, era conosciuto. Lo stesso sindaco di Lampedusa ha deciso di proclamare il lutto cittadino per domani 27 agosto dopo aver appreso della tragica notizia. "Dichiarato a Lampedusa il lutto cittadino per la morte del pescatore,  Giovanni Bono" ha dichiarato il fatti il primo cittadino  Totò Martello che, dopo essere stato informato del naufragio.

"Una tragedia che sconvolge la comunità di Lampedusa e che mette in evidenza i rischi e le responsabilità che si assumono i nostri pescatori, ogni volta che escono in mare. Giovanni è morto mentre faceva il proprio dovere da buon padre di famiglia, è morto mentre faceva il suo lavoro” ha ricordato Martello, aggiungendo: "Giovanni era un vero amico, la notizia della sua morte mi ha raggelato , esprimo il mio più sincero cordoglio alla sua famiglia, anche a nome dell’Amministrazione comunale”.

529 CONDIVISIONI
"Testa di c..., vai a sculettare a Pisa". Arrestate due vigilesse, vessavano colleghi e cittadini
"Testa di c..., vai a sculettare a Pisa". Arrestate due vigilesse, vessavano colleghi e cittadini
Frontale tra due auto, intera famiglia muore nel drammatico incidente di Quarto d'Altino
Frontale tra due auto, intera famiglia muore nel drammatico incidente di Quarto d'Altino
Muore uccisa da un serpente, in realtà il killer era il marito: lo aveva provato già due volte
Muore uccisa da un serpente, in realtà il killer era il marito: lo aveva provato già due volte
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni