4.891 CONDIVISIONI
26 Maggio 2013
16:40

Disoccupato ruba pane in un supermercato: condannato a 6 mesi di carcere

L’uomo, con moglie e figlio a carico, aveva rubato pane, late e prosciutto. Condannato a 5 mesi con la condizionale e l’obbligo di firma, è stato sorpreso ieri in un supermercato a rubare dell’arrosto: stavolta per lui è scattato l’arresto.
A cura di Davide Falcioni
4.891 CONDIVISIONI

E' stato rinchiuso nel carcere di Regina Coeli un disoccupato che due settimane fa era stato sorpreso a rubare pane, latte e prosciutto in un supermercato romano. L'uomo, senza lavoro a causa della crisi economica, aveva rubato i generi alimentari per sostenere la sua famiglia, composta da un figlio di 4 anni e una moglie (anch'essa disoccupata). Processato, fu condannato a 5 mesi con la condizionale e liberato con l'obbligo di firma. Ieri sera però è stato di nuovo sorpreso al supermercato Conad di Corso Francia mentre rubava un pezzo di arrosto sotto vuoto, un pezzo di formaggio e una bottiglia d'olio. Valore della refurtiva poche decine di euro. I vigilantes del supermercato lo hanno bloccato e hanno chiamato i carabinieri.

A questo punto l'uomo è stato arrestato dai militari con l'accusa di furto aggravato. Stamattina in tribunale la convalida dell'arresto e il nuovo processo per direttissima. Il giudice dell'ottava sezione penale Fabio Mostarda, pur comprendendo la drammatica situazione personale dell'imputato, non ha potuto che disporre la custodia in carcere. L'uomo, che ha chiesto di essere difeso dall'avvocato Gianluca Arrighi, ha patteggiato una condanna a 6 mesi di reclusione con la recidiva. Ora si trova appunto nel carcere di Regina Coeli.

4.891 CONDIVISIONI
Violentava i bambini nell'asilo in cui lavorava: condannato a 14 anni di carcere
Violentava i bambini nell'asilo in cui lavorava: condannato a 14 anni di carcere
Covid, la mossa di Pfizer e Moderna: vaccini anche per piccolissimi, sperimentato su bimbi di 6 mesi
Covid, la mossa di Pfizer e Moderna: vaccini anche per piccolissimi, sperimentato su bimbi di 6 mesi
Omicidio Elisa Pomarelli: Massimo Sebastiani condannato a 20 anni di carcere
Omicidio Elisa Pomarelli: Massimo Sebastiani condannato a 20 anni di carcere
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni