Lutto nel mondo dello sport: è morto nel crollo del ponte Morandi di Genova Giorgio Donaggio, campione italiano di moto trial e imprenditore. L'uomo, 57enne originario di Genova ma residente a Toirano e con un cantiere navale ad Andora, si stava recando a Santa Margherita Ligure a lavoro a bordo di una Volvo xc60 bianca quando la struttura è improvvisamente collassata nel vuoto. Per lui non c'è stato nulla da fare: è stato tradito d quella strada che avrà percorso milioni di volte nella sua vita.

Vittorio Brumotti, biker e conduttore televisivo, ha prima lanciato un appello sulla sua pagina Instagram affinché chiunque avesse notizie di Giorgio potesse contattare la famiglia. Poi, dopo la conferma del suo decesso, lo ha ricordato così: "Nel disastro del ponte di Genova è scomparso il mio grande amico Giorgio Donaggio, campione italiano di moto trial. È stato il mio mito fin da piccolo e anche grazie a lui che sono diventato 100% ! Rip super Giorgio". I suoi parenti hanno continuato a chiamare al suo numero di cellulare, senza ricevere risposta, finché dall'altro lato della cornetta non hanno sentito la voce di un soccorritore.