Tredici numeri verdi diversi per ricevere istruzioni su come affrontare l'emergenza coronavirus. Li ha annunciati il Ministero della Salute: sono numeri verdi validi per tredici regioni diverse, ovvero Valle d'Aosta, Piemonte, Lombardia, Veneto, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Marche, Lazio e Campania. A queste, si aggiunge la Provincia Autonoma di Trento che a sua volta ha un numero dedicato. "Istituzioni nazionali e locali lavorano senza sosta per fronteggiare l'emergenza coronavirus", si legge in una nota del Ministero della Salute, "La collaborazione dei cittadini è fondamentale per rendere efficaci le misure adottate. Chiama i numeri verdi regionali solo in caso di necessità".

Secondo quanto spiegato dal Ministero della Salute, i "medici di famiglia e Pediatri di libera scelta, inoltre, invitano a non recarsi presso gli studi e gli ambulatori in caso di sintomi respiratori (raffreddore, tosse, febbre), ma a contattarli telefonicamente". Inoltre, viene richiesto di "contattare il 112 oppure il 118, non per informazioni, ma soltanto in caso di necessità". Tutte misure valide per contenere e fronteggiare l'emergenza coronavirus in Italia. Questo l'elenco dei numeri verdi attivati, regione per regione:

  • Campania: 800 90 96 99
  • Emilia-Romagna: 800 033 033
  • Friuli Venezia Giulia: 800 500 300
  • Lazio: 800 11 88 00
  • Lombardia: 800 89 45 45
  • Marche: 800 93 66 77
  • Piemonte: 800 333 444
  • Provincia autonoma di Trento: 800 86 73 88
  • Toscana: 800 55 60 60
  • Trentino Alto Adige: 800 751 751
  • Umbria: 800 63 63 63
  • Val d’Aosta: 800 122 121
  • Veneto: 800 46 23 40

A questi, si aggiungono un numero di telefono informativo per Piacenza (0523 317979), attivo dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 18 e il sabato dalle 8 alle 13, senza contare il 1500, il numero di pubblica utilità del Ministero della Salute, valido su tutto il territorio nazionale.

tot. contagiati 105.792
31 marzo 2.107
tot. guariti 15.729
31 marzo 1.109
tot. deceduti 12.428
31 marzo 837