79.550 CONDIVISIONI
Covid 19
9 Marzo 2020
12:57

La foto dell’infermiera stremata fa il giro del web: è il simbolo del sacrificio contro il Coronavirus

L’immagine che ritrae un’infermiera dell’ospedale di Cremona stremata mentre cerca di trovare cinque minuti di relax dopo gli infiniti turni di lavoro, è uno dei simboli dell’emergenza Coronavirus in Italia e del sacrificio che tutto il personale sanitario sta facendo per poterla contenere. La donna, che aveva staccato da un turno notturno, è immortalata ancora vestita degli indumenti anti-contagio.
A cura di Filippo M. Capra
79.550 CONDIVISIONI
La foto dell’infermiera dell’ospedale di Cremona, stremata dai turni (Foto: Nurse Times)
La foto dell’infermiera dell’ospedale di Cremona, stremata dai turni (Foto: Nurse Times)
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

L'immagine che ritrae un'infermiera dell'ospedale di Cremona stremata mentre cerca di trovare cinque minuti di relax dopo gli infiniti turni di lavoro, si candida ufficialmente a foto simbolo dell'emergenza Coronavirus in Italia e del sacrificio che tutto il personale sanitario sta facendo per poterla contenere.

L'immagine sta facendo il giro del web

La foto, pubblicata da "Nurse Times", giornale specializzato in informazione sanitaria, sta facendo il giro del web. L'infermiera è ritratta mentre ha la testa appoggiata su un lenzuolo piegato usato come cuscino per trovare qualche minuto in cui poter riposare e cercare di ritrovare le energie. Ancora vestita degli indumenti da lavoro anti-contagio, si è lasciata andare mentre lavorava al computer. La donna è in servizio all'ospedale di Cremona, uno dei più colpiti in assoluto dall'emergenza Coronavirus, con interi reparti dedicati alla gestione dei pazienti infetti e un pronto soccorso diventato "off limits" per i troppi accessi. I dottori e gli infermieri del nosocomio sono costretti a turni infiniti che toccano, in alcuni casi, le 24 ore. Nel momento in cui è stata scattata la fotografia, verso le 6 del mattino, la donna aveva appena finito di trascorrere un'intera nottata tra prelievi del sangue e soccorso continuo ai pazienti che avevano difficoltà respiratorie. Un'immagine semplice dal significato forte che racchiude tutto il valore di chi è in prima linea a cercare di fronteggiare il Coronavirus.

79.550 CONDIVISIONI
27535 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni