1.504 CONDIVISIONI
18 Agosto 2022
08:14

Chicchi di grandine gigante devastano Sestri Levante e Chiavari: i video e le foto del maltempo

Un’improvvisa bomba d’acqua mista a forte vento e grandine ha causato danni ingenti in tutto il Tigullio. Tetti scoperchiati, alberi caduti e pericolanti e allagamenti tra Sestri Levante e Chiavari.
A cura di Biagio Chiariello
1.504 CONDIVISIONI

Raffiche di vento ad oltre 100 km/h e grandinate con chicchi come noci. L’ondata di maltempo che sta colpendo la Liguria sta provocando pesanti danni nella zona del Tigullio. Ad essere colpita è stata in particolare Sestri Levante. Auto, coltivazioni e abitazioni danneggiate.

La tromba d’aria ha provocato danni sulla linea ferroviaria Genova – La Spezia, con ombrelloni e strutture lanciate dal venti sui binari e sulla linea di alimentazione elettrica. La linea è stata interrotta. Lo comunica Rfi che ha inviato sul posto i propri tecnici e richiesto i bus per il servizio sostitutivo.

Diversi sono gli interventi ancora in corso dei Vigili del Fuoco in tutta la zona in provincia di Genova: allagamenti, alberi caduti o pericolanti, il crollo di un tetto ed il cedimento di un soffitto. Ad essere colpita non solo Sestri, ma anche Chiavari, Rapallo, Lavagna, e tutto l’entroterra.

Momenti di paura anche sull’autostrada A12 Genova – Livorno dove le auto sono state costrette a fermarsi per la grandinata e per le raffiche di vento che facevano “ballare” i veicoli come fossero di carta.

Tra tetti scoperchiati, alberi caduti e pericolanti, e allagamenti solo più tardi si potrà fare una stima dei danni conseguiti al maltempo. L'allerta meteo gialla in Liguria è scattata a mezzanotte e resterà in vigore sino alle 15 di oggi, giovedì 18 agosto 2022.

1.504 CONDIVISIONI
Genova, 50enne adesca minore su Instagram e la induce a fare video e foto pedopornografici: condannato
Genova, 50enne adesca minore su Instagram e la induce a fare video e foto pedopornografici: condannato
Il nonno muore nell'alluvione delle Marche, la rabbia di Andrea:
Il nonno muore nell'alluvione delle Marche, la rabbia di Andrea: "Perché nessuno ci ha avvisato?"
Oms contro vino e alcolici: più tasse e divieto di pubblicità. Produttori:
Oms contro vino e alcolici: più tasse e divieto di pubblicità. Produttori: "Ondata proibizionista"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni