1.002 CONDIVISIONI
6 Luglio 2019
09:09

California, nuova scossa di magnitudo 7.1: incendi e feriti, la più forte in 20 anni (VIDEO)

È stata avvertita anche in Messico la nuova scossa di terremoto registrata in California di magnitudo 7.1: è la più forte degli ultimi 20 anni. Si tratta del secondo terremoto in meno di 48 ore che si verifica nel sud dello Stato, avvertito non solo nella zona di Las Vegas e Los Angeles ma fino in Messico. Ci sono incendi e qualche ferito: pompieri in azioni per evitare danni.
A cura di Ida Artiaco
1.002 CONDIVISIONI
Immagine da Twitter.
Immagine da Twitter.

La terra ha tremato di nuovo, e in maniera ancora più forte, in California, Stati Uniti. Alle prime ore del mattino in Italia (alle 20.19 ora locale) si è registrata una scossa di magnitudo 7.1, con epicentro a 17,6 km da Ridgecrest, la stessa località colpita meno di 48 ore da fa dal sisma di 6.4, mentre l'ipocentro è stato registrato a soli 900 metri. Non ci sono stati danni di rilievo, ma ci sono stati diversi feriti e tanta ovviamente anche la paura. È stata la scossa più forte mai rilevata negli ultimi 20 anni. Il sisma sarebbe durato circa 30 secondi ed è stato avvertito fino in Messico, in particolare nella città di Tijuana, oltre che nella zona di Las Vegas e Los Angeles.

Forte terremoto in California: danni, black out e feriti

Parecchi anche gli incendi sviluppatisi dopo il movimento tellurico con oltre mille pompieri impegnati nelle operazioni di spegnimento, mentre i vigili del fuoco della contea di San Bernardino hanno segnalato crepe in alcuni edifici. Alcune strade risultano semidistrutte, anche se non ci sarebbero al momento danni rilevanti alle infrastrutture. Almeno duemila persone sono attualmente senza elettricità a Ridgecrest e nelle aree vicine, tra cui anche Los Angeles. Una frana ha costretto alla chiusura di una strada statale. Foto scattate da testimoni mostrano che una sezione della carreggiata è collassata. Il sisma ha persino costretto allo stop dell'Nba, in particolare un match della Summer League a Las Vegas.

Sciame di 1200 scosse di assestamento in 48 ore: "Non è ancora finita"

La partita sold out tra New Orleans e New York è stata posticipata. Gli altoparlanti sul campo del Thomas & Mack Center hanno continuato a ondeggiare per più di 10 minuti dopo la forte scossa, che arriva a meno di due giorni da quella del 4 luglio: lo sciame sismico ha prodotto oltre 1.400 scosse di assestamento in sole 48 ore. Un terremoto di simile intensità si è avuto nel 1999, avendo raggiunto i 7 gradi di magnitudo. Tuttavia, secondo gli esperti potrebbe non essere finita qui.

Scossa di terremoto in California: le immagini

 

Tante sono anche le immagini e i video condivisi direttamente sui social network dalla popolazione, tra cui quello dell'effetto del sisma sull'acqua della piscina all'interno di una casa della Bassa California, oppure di una coppia di giornalisti che si tiene per mano durante una diretta tv al momento del forte sisma.

1.002 CONDIVISIONI
Perù, violento terremoto: scossa di magnitudo 7.6, danni e feriti
Perù, violento terremoto: scossa di magnitudo 7.6, danni e feriti
98 di Videonews
Forte terremoto in Calabria, scossa di 3.7 magnitudo a Cosenza: panico tra la gente
Forte terremoto in Calabria, scossa di 3.7 magnitudo a Cosenza: panico tra la gente
Violento terremoto in Perù, scossa di magnitudo 7.6: danni e feriti
Violento terremoto in Perù, scossa di magnitudo 7.6: danni e feriti
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni