1.642 CONDIVISIONI
1 Novembre 2022
08:46

Calci e pugni sul pancione della moglie incinta, 38enne allontanato da casa: “Mi picchiava da 10 anni”

Ha picchiato la moglie incinta colpendola sul pancione. Per questo un uomo di 38 anni è stato denunciato e allontanato da casa. È accaduto a Reggio Emilia: “Le violenze andavano avanti da 10 anni”.
A cura di Chiara Ammendola
1.642 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Ha picchiato la moglie incinta dandole calci e pugni sul pancione, per questo un uomo di 38 anni è stato denunciato per maltrattamenti e allontanato immediatamente da casa. Il giudice per le indagini preliminari ha disposto per lui inoltre il divieto di avvicinamento alla moglie.

La donna, 35 anni, ha infatti denunciato dopo l'ennesimo episodio di violenza da parte del marito, quanto accaduto lo scorso 11 ottobre, quando l'uomo l'ha picchiata a tal punto da mandarla in ospedale. Sono stati i medici, dopo averla visitata e aver appurato che sia lei che il bambino non avessero riportato conseguenze, ad allertare le forze dell'ordine.

I carabinieri della compagnia di Castelnovo Sotto, in provincia di Reggio Emilia, hanno così immediatamente avviato le indagini che si sono concluse con la denuncia del 38enne e l'allontanamento immediato dall'abitazione per lui. La moglie ha infatti raccontato agli inquirenti che le violenze fisiche e psicologiche da parte del marito andavano avanti in realtà da dieci anni.

Schiaffi, pugni, calci in qualsiasi parte del corpo, fino alle botte sul pancione. In più di un'occasione l'avrebbe anche minacciata dicendole che le avrebbe portato via i figli qualora lei avesse deciso di lasciarlo. Dieci anni di maltrattamenti che la donna ha deciso infine di denunciare, dinanzi a quell'ennesimo episodio che ha messo in pericolo anche il nuovo nascituro. Insieme ai suoi bambini anche per lei è stato disposto l'allontanamento da casa: è stata subito trasportata in una casa lontano dall'uomo per il quale sono subito scattate le misure cautelari.

1.642 CONDIVISIONI
"È mia, la picchio quando voglio". Calci in pancia alla moglie incinta di 8 mesi: arrestato
Rissa tra ragazze a pugni e calci all'esterno della scuola nel Napoletano
Rissa tra ragazze a pugni e calci all'esterno della scuola nel Napoletano
Follia a Pisa, uccide anziano a pugni e calci: era in attesa di entrare dallo pschiatria
Follia a Pisa, uccide anziano a pugni e calci: era in attesa di entrare dallo pschiatria
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni