129 CONDIVISIONI
26 Maggio 2020
14:21

Bologna, sfregia la moglie con un coltello rovente: 25enne ricoverata con prognosi di 60 giorni

Un uomo di 27 anni è stato arrestato dai Carabinieri di Molinella (Bologna) dopo aver sfregiato la moglie 25enne con la lama rovente di un coltello da cucina. A dare l’allarme è stata la zia della vittima: i militari hanno trovato la giovane a casa della sorella in forte stato di agitazione e con segni evidenti di violenze sul corpo.
A cura di Susanna Picone
129 CONDIVISIONI

Maltrattamenti in famiglia e lesioni personali gravissime. Con queste accuse i Carabinieri hanno eseguito un decreto di fermo di delitto, emesso dal pm Michele Martorelli, nei confronti di un giovane italiano di ventisette anni che ha sfregiato la moglie, una venticinquenne italiana, con la lama rovente di un coltello da cucina. La brutale aggressione è avvenuta tra domenica e lunedì a Molinella, nel Bolognese. L'uomo, secondo quanto si apprende, avrebbe agito con violenza perché "geloso" della compagna. Dopo l'aggressione la donna si è rifugiata a casa della sorella, dove è stata successivamente raggiunta dai Carabinieri. A dare l'allarme al 112, nella mattinata di lunedì, è stata la zia della giovane vittima che spiegava che, appunto, la nipote era stata picchiata dal marito. Appresa la notizia, i militari hanno rintracciato la ragazza e l'hanno trovata spaventata, agitata e con segni di gravi ustioni sul corpo e sul viso oltre a dei lividi.

La vittima ricoverata in ospedale, il marito rintracciato dai Carabinieri e arrestato – A quel punto la 25enne è stata trasportata d'urgenza in una struttura sanitaria, dove è stata medicata e ricoverata con prognosi di 60 giorni. E mentre la vittima veniva affidata alle cure dei medici, i militari hanno rintracciato il marito ancora nelle vicinanze. Considerato il pericolo di fuga per lui, gravato da precedenti e considerato socialmente pericoloso, il sostituto procuratore Martorelli ha firmato il decreto di fermo per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali gravissime e disposto il trasferimento in carcere, in attesa della convalida.

129 CONDIVISIONI
Mamma mangia una volta al giorno per evitare che i figli
Mamma mangia una volta al giorno per evitare che i figli "muoiano di fame": ricoverata per malnutrizione
Le vittime accertate della frana di Ischia
Le vittime accertate della frana di Ischia
114.125 di Fanpage.it Napoli
Donna uccisa in casa a colpi di forbici: arrestato il figlio, avrebbe anche tentato di darle fuoco
Donna uccisa in casa a colpi di forbici: arrestato il figlio, avrebbe anche tentato di darle fuoco
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni